Starfield e The Elder Scrolls VI passano ad Unreal Engine 4?

E se Bethesda cambiasse il motore di Starfield e The Elder Scrolls VI? Spesso il Creation Engine è stato criticato per la presenza di numerosi bug, problemi tecnici e per una qualità generale della grafica non così soddisfacente. Spesso i fan hanno chiesto a Bethesda la creazione di un nuovo engine che garantisse prestazioni decisamente migliori e forse la compagnia ci ha davvero pensato. I profili LinkedIn di alcuni dipendenti delle divisioni di Dallas e Austin di Bethesda Game Studios rivelano infatti lo sviluppo di alcuni progetti mossi dall’Unreal Engine 4. I riferimenti a Starfield e The Elder Scrolls VI non ci sono, ma i due team forse stanno facendo da supporto agli studi al lavoro sui due giochi sopracitati. La divisione di Austin infatti ha già svolto il lavoro di supporto su DOOM e Fallout 76. Chissà se si tratta davvero del tanto atteso cambiamento storico in casa Bethesda o se i curriculum si riferiscono ad altri progetti al momento sconosciuti.