Sony: i fan ci chiedono a gran voce le rimasterizzazioni

Shuhei Yoshida, presidente di Sony Worldwide Studios, ha parlato del remake di Shadow of the Colossus per PS4 rivelando che i fan chiedono a gran voce i remaster dei giochi più amati delle precedenti generazioni. Sony sta ascoltando a gran voce le richieste dei fan e si sta divertendo molto nel riproporre gli storici franchise tramite le rimasterizzazioni. Sony continuerà a lavorare ascoltando con attenzione il feedback dei giocatori.


Goditi la meraviglia e la maestosità di uno dei videogiochi più amati e acclamati di tutti i tempi, ora per PlayStation®4 e PlayStation®4 Pro. Questa riedizione curata da Bluepoint Games rinnova splendidamente le emozioni, l'intensità e la bellezza dell'avventura originale di Fumito Ueda. Grazie alla grafica migliorata e alle prestazioni potenziate, ogni epico momento del gioco sarà più memorabile che mai. Partito per una missione per riportare in vita una ragazza, ti ritroverai ad affrontare 16 immense creature. Armato solo della tua astuzia, di una spada magica e di un arco, dovrai avventurarti in paesaggi sconfinati in sella al tuo destriero e stanare ogni Colosso. Ma attenzione: se è vero che ogni gigante ha la sua specifica debolezza, trovarla e sfruttarla a tuo vantaggio sarà tutt'altro che facile. Ti aspetta un emozionante mix di esplorazione, platform, risoluzione di enigmi e azione...

Shadow of the Colossus è un videogioco del genere sviluppato da , , e pubblicato da , per .

La data di uscita di Shadow of the Colossus è il 6 Febbraio 2018 per PS4.

13 Commenti a “Sony: i fan ci chiedono a gran voce le rimasterizzazioni”

  1. DJ_Jedi on

    Console Tribe: The_WLF manda a gran voce a cagare chi chiede rimasterizzazioni!!

    Se hanno un senso e sono più remake come Crash allora ok, se invece sono meri porting con nemmeno una cosa migliorata se non la risoluzione allora mi accodo.

  2. The_WLF on

    Se hanno un senso e sono più remake come Crash allora ok, se invece sono meri porting con nemmeno una cosa migliorata se non la risoluzione allora mi accodo.

    Per me non hanno senso a prescindere: la roba che mi interessa l'ho già giocata a suo tempo. Macchine nuove = giochi NUOVI come dico da sempre.

    Ovvio che il ragionamento è puramente personale, ma anche nel caso di SOTC, pur apprezzando il gioco, avrei preferito che questo annuncio "bomba" fosse stato sostituito da quello di un titolo completamente inedito…

  3. DJ_Jedi on

    Per me non hanno senso a prescindere: la roba che mi interessa l'ho già giocata a suo tempo. Macchine nuove = giochi NUOVI come dico da sempre.

    Ovvio che il ragionamento è puramente personale, ma anche nel caso di SOTC, pur apprezzando il gioco, avrei preferito che questo annuncio "bomba" fosse stato sostituito da quello di un titolo completamente inedito…

    Io Crash sono felice come un bambino, alla fine sono giochi della prima PSX, avevo 8 anni quando ho preso la console (che ho ancora) e rigiocarli adesso, tra TV ad alta risoluzione e il fatto che i giochi della prima Playstation sono invecchiati malissimo, è improponibile.

    Altro discorso sono i remaster dei giochi PS3.

  4. LoZio82 on

    Beh, è normale se si priva una console della retrocompatibilità… Comunque un demon's souls o un dark souls su ps4 sarebbero più che ben accetti!!!

  5. adenosina on

    Per me non hanno senso a prescindere: la roba che mi interessa l'ho già giocata a suo tempo. Macchine nuove = giochi NUOVI come dico da sempre.

    Ovvio che il ragionamento è puramente personale, ma anche nel caso di SOTC, pur apprezzando il gioco, avrei preferito che questo annuncio "bomba" fosse stato sostituito da quello di un titolo completamente inedito…

    Guarda io sono d'accordo con te in linea di massima quando si dice che sulle macchine nuove ci vogliono giochi nuovi, però pensa a tutte quelle persone che oggi si affacciano sul mondo dei vidogiochi, perchè privarli di poter crescere nel settore solo perchè sono arrivati dopo di certi capisaldi? Poi a mio avviso Sony vuole creare un parco titolo enciclopedico da poter traslare poi sulle future console grazie all'architettura x86 così da avere un parco titoli sempre gigante ma soprattutto retrocompatibile.

  6. Seba on

    Guarda io sono d'accordo con te in linea di massima quando si dice che sulle macchine nuove ci vogliono giochi nuovi, però pensa a tutte quelle persone che oggi si affacciano sul mondo dei vidogiochi, perchè privarli di poter crescere nel settore solo perchè sono arrivati dopo di certi capisaldi? Poi a mio avviso Sony vuole creare un parco titolo enciclopedico da poter traslare poi sulle future console grazie all'architettura x86 così da avere un parco titoli sempre gigante ma soprattutto retrocompatibile.

    Esatto.

    Gente che si avvicina ora al mondo console può giocare intere saghe a pochi spicci.almeno su Xbox One.

  7. glenkocco on

    Quoto il discorso di chi inizia a giocare solo ora per motivi anagrafici ecc.

    Inoltre, finché hai ANCHE giochi nuovi (e non mi sembra manchino, sia lato first che lato multi), qualche remaster qua e la non vedo che problema possa creare. I casi come me saranno una minoranza, ma avendo saltato la PS3 la scorsa gen e avendo comunque giocato poco su 360, le remaster a me fanno una certa gola. "eh ma comprateli su 360", si ok, ma se mi fanno una versione migliorata perché no :asd:

  8. Evil_Sephiroth on

    Esatto.

    Gente che si avvicina ora al mondo console può giocare intere saghe a pochi spicci.almeno su Xbox One.

    Diciamo che in linea di massima apprezzo i remaster solo ad alcune condizioni.

    Esempi pratici.

    Gravity Daze su PS4 (perchè era su portatile quindi molti non lo hanno giocato)

    Remaster di serie nate sulle console precedenti che continuano sulle nuove.(esempio gradirei su Switch i vecchi Xenoblade chronicles specie perchè WiiU è durata "poco")

    Sono contrario ai remaster di giochi come Mario e Zelda o FF che non sono legati da una trama sequenziale e di cui preferisco giocare il nuovo capitolo e fine e se voglio i vecchi me li gioco in versione quadratosa vecchia.

    Sui Remake discorso a parte.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.