Sonic Unleashed: Cinque minuti a livello

Console tribe news - Sonic Unleashed: Cinque minuti a livello

Siamo sicuri che, durante l’E3, SEGA ci fornirà delle interessanti nuove informazioni rigurardo uno dei suoi titoli più attesi, Sonic Unleashed, ma nell’attesa preferiamo riportarvi quanto riferito dalla rivista britannica GamesTM.

Secondo quest’ultima, infatti, il mondo di Sonic Unleashed sarà liberamente esplorabile. Sarà presente un hub centrale che possiamo tranquillamente percorrere ed osservare mentre ci dirigiamo verso i vari livelli, nove in totale, che rappresentano altrettante zone del mondo quali la Muraglia Cinese, deserti africani o la città di New York (non è un caso, infatti, che il nome giapponese del gioco sia “Sonic World Adventure”).
Relativamente al gameplay, Yoshihisa Hashimoto, lead designer di Sonic Unleashed, ha spiegato che ogni livello non impegnerà per più di 5 minuti e che le fasi 2D e 3D del gioco non dureranno più di 30 secondi ciascuna. Tale decisione è stata presa allo scopo di garantire al giocatore una visione dei livelli in più prospettive, in modo da evitare che ci si possa annoiare. Si suppone, ovviamente, che in ogni livello sia possibile prendere strade diverse, cosa che forzerà a rigiocare un determinato livello più volte onde scoprirne tutti i segreti.

Ricordo che Sonic Unleashed verrà rilasciato il prossimo Novembre.

10 Commenti a “Sonic Unleashed: Cinque minuti a livello”

  1. Iani on

    interessante questa decisione, speriamo solo non si riveli in un /fail anche se sto sonic mi sembra sempre di più il gioco perfetto per tornare agli albori

  2. alasuisi on

    sto sonic ha un po rotto le scatole sinceramente, anche lo stesso super mario ormai è un titolo che sta cominciano a far sentire il peso di un concept di gioco un po preistorico, se non altro alla nintendo cercano di innovare di capitolo in capitolo con delle meccaniche di gioco un po piu moderne, sebbene ancora fortemente ancorate al titolo originale di decine di anni fa, sonic non prova nemmeno a far quello, io non vedo molta differenza tra il sonic che giocavo sul game gear e questi piu recenti, ho giocato a sonic adventure battle 2 su gamecube, ho giocato all'altro sonic di cui non ricordo neanche il nome uscito tempo fa sulla 360…sinceramente non mi hanno soddisfatto gran che….

  3. Iani on

    sto sonic ha un po rotto le scatole sinceramente, anche lo stesso super mario ormai è un titolo che sta cominciano a far sentire il peso di un concept di gioco un po preistorico, se non altro alla nintendo cercano di innovare di capitolo in capitolo con delle meccaniche di gioco un po piu moderne, sebbene ancora fortemente ancorate al titolo originale di decine di anni fa, sonic non prova nemmeno a far quello, io non vedo molta differenza tra il sonic che giocavo sul game gear e questi piu recenti, ho giocato a sonic adventure battle 2 su gamecube, ho giocato all'altro sonic di cui non ricordo neanche il nome uscito tempo fa sulla 360…sinceramente non mi hanno soddisfatto gran che….

    tutti i titoli decenti per wii hanno di mezzo mario, di sonic se ne vedono pochi, e spero che questo sia come il vecchio kissene fotte dell'inovazione io voglio sonic su next gen

  4. alasuisi on

    ma il problema non è tanto il personaggio in se, anche zelda ha un botto di anni ma in ogni capitolo hanno radicalmente innovato e differenziato l'esperienza di gioco, a partire dal primo passando per i vari ocarina e majora's mask fino alla versione ds, per non parlare della versione cell shading su gcube, poteva piacere o non piacere ma non si puo negare che vi sia stato profuso dietro un impegno dengno di nota nel cercare di rendere l'esperienza di gioco sempre innovativa, sonic per come è fatto, andava bene 15 anni fa…ora come ora è sempre lo stesso gioco pari pari, a meno di qualche piccolo fronzolo di contorno, fatta eccezione per la grafica, ma quello che la gente non capisce è che l'evoluzione grafica, per quanto possa essere la prima cosa che risalta e ti fa dire wow, oltre ad essere la prima su cui soprassiedi, altro non è che una ovvia conseguenza dell'evoluzione tecnologica, non ci vuole una scienza a fare una bella grafica (a parte crisys, quelli della crytek sono dei pazzi e quel gioco sta sopra a qualsiasi altro per fisica e grafica), il difficile è inventarsi qualcosa di interessante e coinvolgente….e per fare questo occorrono molte piu menti geniali che debbano essere ovviamente ben retribuite, fare una grafica accettabile per accattivarsi il consumatore è molto piu conveniente 🙂 ora non per lodare crisys, sono due generi che non c'entrano nulla l'uno con l'altro, piattaforme diverse e quan't altro, ma bisogna riconoscere che il gioco è ben bilanciato, un giusto mix di azione e stealth senza mai eccedere, con una buona intuizione della tuta per variare le caratteristiche del personaggio, tutte cose che non sono state sviluppate a caso, ma dopo lunghe e attente considerazioni, sonic sta sempre la, abbozzano una storiellina del cavolo, prendo un gruppetto di level designer e finita la…

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.