Rumour: Lo sviluppo di Resident Evil 8 è ripartito da zero, Capcom al lavoro su altri remake

L’insider AestheticGamer, noto per aver anticipato su ResetEra alcuni dettagli di Resident Evil 3 Remake, ha rivelato una serie di nuove informazioni sul futuro della saga survival horror di Capcom.

Innanzitutto l’insider si è concentrato su Resident Evil 8: il gioco era in sviluppo dalla fine del 2016 ed è stato messo in pausa nel 2017 poiché il team doveva concentrarsi sui DLC di Resident Evil 7 e sul remake di Resident Evil 2. Per diversi anni quindi c’è stato un Resident Evil 8 in sviluppo, tuttavia il progetto è stato cancellato ed è ripartito da zero circa 6 o 7 mesi fa. I lavori ora vanno spediti visto che ci sono gli asset già pronti, tuttavia non aspettatevi notizie nel breve periodo sul gioco. Nel 2021 ci sarà il lancio di un nuovo Resident Evil, ma non sarà né un Remake e né Resident Evil 8.

Infine pare che Capcom stia sviluppando altri due remake di altre serie sempre con il RE Engine. I due titoli godranno di un trattamento simile a quello subito da Resident Evil 2 e 3. Visto il recente aggiornamento dei marchi di Dino Crisis, Bionic Commando, Darkstalkers e Power Stone, il pensiero va immediatamente a queste serie.


Resident Evil Village è un videogioco che appartiene alla serie del genere , sviluppato da e pubblicato da per , .

Resident Evil Village non ha ancora una data di uscita.

Un Commento a “Rumour: Lo sviluppo di Resident Evil 8 è ripartito da zero, Capcom al lavoro su altri remake”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.