Rumour: Alone in the Dark sarà l’ultimo gioco single player per Atari

Console tribe news - Rumour: Alone in the Dark sarà l'ultimo gioco single player per Atari

Alone in the Dark, il famoso titolo di Atari che verrà rilasciato ad Ottobre per PS3, torna a far parlare di sè. Ebbene, pare che Phil Harrison, il recente capo della suddetta Software House, che oggi era impegnato nella prima presentazione ufficiale del gioco, ha rilasciato in un’intervista alcune frasi che hanno lasciato di stucco. Pare infatti che Alone in the Dark potrebbe essere l’ultimo titolo “hardcore” in single player. Harrison ha aggiunto che probabilmente non produrranno più titoli dal budget enorme indirizzati al single player, ma questo non vuol dire che non produrranno più giochi di alta qualità: semplicemente, non saranno più giochi destinati solamente ad un giocatore. Quindi, per ora possiamo solo aspettare che Atari rilasci qualche informazione relativa ai suoi prossimi progetti per giochi in multiplayer.

14 Commenti a “Rumour: Alone in the Dark sarà l’ultimo gioco single player per Atari”

  1. onizuka666 on

    questo gioco sara' un'amara delusione, niente a che vedere con capitolo precedento… the new nightmare intendo… ehh tempi buoi prevedo x questo 2008

  2. TuSorello on

    phil ha sempre preferito concentrarsi sui giochi multiplayer innovativi e questo si è visto con quelli che ha fatto sviluppare per la sony ma il fatto è che atari con questo gioco spera di eliminare i propri debiti e dopodiche potrà sviluppare un gran quantità giochi divertenti e semplici per riprendere un pò di respiro e rincominciare ad ingranare la giusta marcia.

    io credo molto sulla qualità di alone in the dark e avrei tanto voluto giocarci questa estate..

  3. JanderSunstar on

    Che vaccata di dichiarazione.

    Che bello, anche noi faremo solo giochi in cui pensiamo a ficcare un multiplayer online (e solo quello perchè multiplayer su console singola ormai è come trovare l'unico anello) a tutti i costi curando il meno possibile la fruibilità e la bellezza di storia e gameplay in single player.

    Anche noi ci accoderemo a tutti coloro che vogliono costringere i giocatori anche su console ad avere banda larga e internet sempre acceso e chi non lo ha…chupa…si cucca giochi che in single valgono la metà se non meno di quel che li paghi.

    Proprio figo.

    Complimenti.

    Ladri che non sono altri.

  4. Senryu_91 on

    Junder, ha detto in pratica che saranno only multiplayer 😉

    niente campagna in singolo, che quindi non verrà trascurata (non c'è :asd:)

    vedremo cosa sarà in grado di realizzare 😀

    sono fiducioso:cool:

  5. thebandicoot on

    Già la Atari è in lenta agonia.. se poi si vogliono anche privare di giochi single player… complimentoni!

    Adesso esco di casa, passo alla Atari (Lainate, Mi) e faccio sul loro citofono ciò che faceva quel famoso personaggio giapponese.. mm.. come si chiamava?…. Ah, sì:  Orino Suimuri

  6. Senryu_91 on

    tanto io ho sempre giocato a giochi multiplayer della atari (es. civilization) e mai a quelli9 singoli, non mi cambia nulla 😀

    anzi ci guadagno, visto che si specializzaranno in quello faranno uscire giochi di ancor più alta qualità ^^

    PS il civilization revolution è già stato prenotato :Q________________

  7. Calvinator on

    sto gioco spacca di brutto, forse l'unico gioco insieme a Bioshock ad essere veramente innovativo. Andatevi a vedere i video su gametrailers. a fine giugno sarà sul mio scaffale.

  8. JanderSunstar on

    Multiplayer online, ovviamente. Perchè il multiplayer da salotto con amici ormai…si è perso.

    Per me resta una vaccata ed è una vaccata fare videogiochi senza una campagna single player decente cosi come farli completi invece di farci scaricare patch e contenuti aggiuntivi per avere quello che prima ci veniva offerto in un solo videogioco pagato UNA SOLA VOLTA.

    Loro vogliono Costringermi a giocare online invece di Permettermi di farlo?

    Che si sparino.

    Io pagherei per avere prodotti e servizi in più non per vedermi sottrarre qualcosa in cambio di un'altra. Costringermi a giocare online (quindi costringere i possessori di console ad avere la banda larga in casa e ghettizzare chi non la possiede per impossibilità finanziaria o logistica) è semplicemente ingiusto.

    Spero che loro e tutti quelli che si comportano come loro falliscano.

    JS

  9. Senryu_91 on

    Multiplayer online, ovviamente. Perchè il multiplayer da salotto con amici ormai…si è perso.

    Per me resta una vaccata ed è una vaccata fare videogiochi senza una campagna single player decente cosi come farli completi invece di farci scaricare patch e contenuti aggiuntivi per avere quello che prima ci veniva offerto in un solo videogioco pagato UNA SOLA VOLTA.

    Loro vogliono Costringermi a giocare online invece di Permettermi di farlo?

    Che si sparino.

    Io pagherei per avere prodotti e servizi in più non per vedermi sottrarre qualcosa in cambio di un'altra. Costringermi a giocare online (quindi costringere i possessori di console ad avere la banda larga in casa e ghettizzare chi non la possiede per impossibilità finanziaria o logistica) è semplicemente ingiusto.

    Spero che loro e tutti quelli che si comportano come loro falliscano.

    JS

    vaccata un accidente, mica ti costringono a comprarlo :

    i giochi esclusivamente pensatiper l'online sono molto più belli da giocare che non quelli pensati anche per il singolo

    sveglia ragazzi, è una scelta, mica adesso tutti si mettono a fare solo multiplayer 😉

    PS ah vuoi che fallisca la atari per una scelta che a te non piace? bella mentalità di mer*a :lalala:

  10. JanderSunstar on

    Mi dispiace che tu non legga prima di commentare.

    Non hai capito nulla del senso del mio discorso, ma proprio nulla.

    Se vuoi accettare passivamente tutte le decisioni che limitano la libertà di fruizione e l'uguaglianza tra gli utenti senza fregartene minimamente fai pure. Io trovo ingiuste queste scelte.

    Poi magari si redimeranno.

    Chissà.

    PS: vedi di usare un linguaggio diverso quando ti rivolgi alla gente del forum. I commenti sulla mia mentalità tienili per te, io non ho usato linguaggi offensivi contro nessuno, tantomeno contro di te.

    JS

  11. neme23 on

    ma scusa JS che te frega che atari si voglia dedicare ai giochi online?

    vogliono fare quel genere di giochi? amen chi è interessato a questo tipo di giochi li comprerà chi invece (come me) gioca solo offline passerà oltre, non vedo dov'è il problema.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.