[Rumors] Apple debutta nel mondo dei videogames

Console tribe news - [Rumors] Apple debutta nel mondo dei videogames

Sulla rete si fanno sempre più insistenti le voci di un possibile debutto della casa di Cupertino nel mercato dei videogames.
Questi rumors trovano fondamento leggendo la modifica apportata al trademark

Toys, games and playthings, namely, hand-held units for playing electronic games; hand-held units for playing video games; stand alone video game machines; electronic games other than those adapted for use with television receivers only; LCD game machines; electronic educational game machines; toys, namely battery-powered computer games?.

Se a questo cambiamento si aggiunge il fatto che la Apple sta cercando sviluppatori di videogame e il misterioso evento del 26 febbraio il risultato è scontato.

Questa non è la prima volta che la Apple tenta il debutto nel mondo videoludico, nel 1995, in Giappone, fece debuttare la Apple Pippin, ma questa console ebbe con scarso successo, sia per l’esistenza della playstation, del sega seturn e del nintendo 64, sia per problemi tecnici.
Questa volta però la casa di Cupertino ha dalla sua maggiore possibilità di investimento e maggior esperienza.

Che la console war non abbia ancora visto partecipare tutte le sue contendenti?

53 Commenti a “[Rumors] Apple debutta nel mondo dei videogames”

1 2 3
  1. Lorenz on

    E chi dice nulla?

    Io dico solo che con qualche scopiazzata a destra e a manca e con qualche componente gia' sul mercato ribrandato e ricaricato del 400% potrebbe anche venire fuori una bella console…

  2. Dapone20 on

    secondo me…se la apple ha intenzione di entrare nel mondo dei videogames…farà qualcosa di veramente tosto. penso che se deciderà di debuttare in questo campo…non si butterà allo sbaraglio come fece la SEGA (hah quanto amavo la mia dreamcast).

    vai copertone 😀

    e cmq…parla di handheld…quindi penso che si tratti di qualcosa di tascabile

  3. Ivan on

    secondo me…se la apple ha intenzione di entrare nel mondo dei videogames…farà qualcosa di veramente tosto. penso che se deciderà di debuttare in questo campo…non si butterà allo sbaraglio come fece la SEGA (hah quanto amavo la mia dreamcast).

    vai copertone 😀

    e cmq…parla di handheld…quindi penso che si tratti di qualcosa di tascabile

    allo sbaraglio la SEGA? Ma se faceva console da oltre 20 anni quando prima il saturn e poi il dreamcast fallirono!

    SEGA sbagliò marketing con il dreamcast, mentre con il saturn sbagliò a non puntare sul 3D a favore del 2D. Con l'SDK nuovo un po' si riprese ma ormai, anche complice la pirateria, la PS1 aveva preso il largo.

    Con il Dreamcast invece fece il grave errore di far uscire la console senza alcuna campagna promozionale e senza far capire come essa fosse estremamente versatile ed innovativa, tanto è vero che in italia nessuno sapeva della sua esistenza e, paradossalmente, è più famosa ora che all'epoca della sua uscita.

  4. Whatazor on

    secondo me…

    qualunque cosa si tratti,sarà l'ennesimo prodotto fescion con caratteristiche nella media e prezzo altissimo

    se sarà una console fissa,a meno che non propongono la realtà virtuale prenderanno botte da tutte le parti perchè

    1)per avviare una console ci vogliono investimenti e know how,cosa che la Apple si sogna(neanche sugli iMac esistono parecchi giochi…figurarsi convincere delle SW a sviluppare su una console che arriva per ultima…e venderà alle elites)mentre Microsoft,Sony e Nintendo hanno da tempo

    2)non scordiamoci del flop del PinPin della stessa Apple nel 98,quando c'erano Saturn,N64,PS1

    se è portatile

    che fanno come l'iPhone che costa un botto e ha caratteristiche tecniche di 2 anni fa?bah…proprio oggi mentre mangiavo un piatto di patatine pensavo a quanto fosse inutile quel cell…metti caso mi chiamavadovevo chiamare qualcuno con le mani unte…sai che schifo sull schermo?!

    Steve Jobs,statti calmo che è meglio…altrimenti la Apple rischia un altro tracollo..definitivo

    per me,è meglio che rimane a produrre iPod,iMac,iQuesto ecc

  5. santon75 on

    buon giorno a tutti.

    qui secondo me non si tratta ne di fanboy e ne di console war.

    la storia e i dati parlano chiaro.

    Jobs è sempre stato copiato, tutto quello che tocca diventa oro (fonte sole 24h, economy) l' ipod non mi sembra un prodotto d' elite in quanto ce l' hanno moltissimi utenti e so che non fa il caffè come altri lettori però un audiofilo si accorge della differenza. Di iphone non posso parlare perchè non l' ho mai nemmeno visto dal vivo ma monta un SO vero e proprio (OS X Tiger). il grado di obsolescenza di un mac è molto inferiore a quello di un pc (io ho una macchina del 2001 che monta con disinvoltura Leopard a fronte di un pc sempre in mio possesso del 2005 che per montare sVista ha avuto bisogno di un altro giga di ram e della sk video con 256 mega per far andare aero).

    ehm di quale tracolo si parla????

  6. Lorenz on

    Non sara' PC-Mac war, ma permettimi 2 osservazioni:

    1. SJ sara' sempre stato copiato, peccato che il MacOS X sia un sistema integralmente copiato (FreeBSD + Darwin)

    2. Il grado di obsolescenza del PC e' maggiore in quanto su Mac non esistono giochi (io non gioco col PC, e la mia macchina con una AMD64 che ha quasi 3 anni rimarra' sulla mia scrivania per  altrettanti). Per altro non e' neppure del tutto vero, visto che sul mac mini G4 che ho appena venduto (aveva 2 anni circa) le nuove releases di programmi girano da schifo, e proprio questa cosa mi ha fatto optare per un macbook. Altro motivo è che non aggiornano le suite, vedi Office 2004, che per altro lavora peggio sul Core Duo che sul PPC visto che gira su Rosetta.

  7. raziel054911 on

    ma il punto è che ora come ora, per dei GIOCATORI (perchè se si parla semplicemente di vendere di più, conta più la pubblicità) non conta na bega avere una, dieci, cento, console in più, quello che conta sono i giochi! Se apple vuole lanciare la console deve puntare sulle esclusive: chi la compra una console che costa di più, è più potente, ma legge i giochi come le altre? Ma qui poi sorge un altro problema: se ricominciano con le esclusive, siamo sempre noi a rimetterci, che se ci piacciono due giochi su console diverse siamo costretti a comprare entrambe se vogliamo giocarci! se adesso oltre sony, che campa solo con quelle, ci si mette anche la apple, che macello ne viene fuori?

    mi immagino una saga che comincia sulla play 3, poi la fanno solo per iApple, poi si compra la esclusiva la Microsoft per il terzo, poi multipiatta ma non per ps4…ecc..

  8. gorunks2001 on

    mah, io devo dire che non ho mai avuto il piacere di provare un mac, li ho sempre visti molto stilosi e prezzi proibitii per me. (bhe fra qualche giorno cambio lavoro passo nel Ced di una grande azienda e appena arrivo ho già pronto un macbook pro [inscatolato] 4gb ram, 250gb hd, 17"  1920*1200 con 4 sistemi operativi preinstallati…un gioiellino…così potro' scoprire questo mistico mac)

    cmq penso anche io come altri che probalimente faranno un prodotto molto stiloso e sicuramente all'avanguardia…poi bisognerà vedere quante software house lo supporteranno.

    come pensiero personale penso che possa solo che fare bene la concorrenza!

  9. mikiresty on

    Ma com'è che tutti questi sapientoni ignorano che Bungie sviluppava (e forse svilupperà ancora) giochi per Apple? E la stessa EA ha iniziato a farlo? Dove mancherebbe questo "know how"… Qua siam tutti che sappiamo come mandare avanti un'azienda, che ci sono costi, questo e quello ma nessuno che poi lo faccia… 😛

    Giusto per precisare, Mac Os X non è uscito ieri come OS, discende direttamente da NeXT (sviluppato indovina da chi?) http://en.wikipedia.org/wiki/NeXT

    Sistema operativo degli anni OTTANTA… andate a vedere cosa faceva fare Jobs al suo s.o. negli anni 80 e poi riparliamo di scopiazzatura..

    Ma poi Lorenz, di quali nuove release parli che non girano su un G4? Photoshop CS3 forse…

    beato te che hai i soldi per comprarti ogni nuova release del software… 😀

    cmq..la discussione è degenerata…

  10. Ka. on

    sento parlare di come apple produce computers costosi.. ma stiamo scherzando? prendiamoi un PC cone le caratteristiche di un iMac da €1199.. inseriamo gli stessi componenti, un monitor HD un O.S. ufficiale… quanto spendereste?? il bellod ei pc è che risparmi sul sistema operativo.. ma se dovreste pagare VISTA? allora si che i prezzi si alzerebbero…

  11. santon75 on

    Ma com'è che tutti questi sapientoni ignorano che Bungie sviluppava (e forse svilupperà ancora) giochi per Apple? E la stessa EA ha iniziato a farlo? Dove mancherebbe questo "know how"… Qua siam tutti che sappiamo come mandare avanti un'azienda, che ci sono costi, questo e quello ma nessuno che poi lo faccia… 😛

    Giusto per precisare, Mac Os X non è uscito ieri come OS, discende direttamente da NeXT (sviluppato indovina da chi?) http://en.wikipedia.org/wiki/NeXT

    Sistema operativo degli anni OTTANTA… andate a vedere cosa faceva fare Jobs al suo s.o. negli anni 80 e poi riparliamo di scopiazzatura..

    Ma poi Lorenz, di quali nuove release parli che non girano su un G4? Photoshop CS3 forse…

    beato te che hai i soldi per comprarti ogni nuova release del software… 😀

    cmq..la discussione è degenerata…

    in effetti siamo un po ot ma io tenevo solo a precisare che quando zio bill vendeva il dos alla ibm jobs aveva già il sistema a finestre e il topo sulla scrivania è stato il primo a credere nel pc ad uso personale la hp gli ha riso in faccia che poi bill sia un immenso commerciale e molto furbo non ci piove. giusto per finire l' ot a me cs2 su ibook g3 2001 gira decentemente infatti lo uso per far vedere i lavori ai clienti e l' office mi pare che non lo sviluppi apple.

    scusate per l' OT lo chiudo qui.

    a presto

  12. Dapone20 on

    allo sbaraglio la SEGA? Ma se faceva console da oltre 20 anni quando prima il saturn e poi il dreamcast fallirono!

    SEGA sbagliò marketing con il dreamcast, mentre con il saturn sbagliò a non puntare sul 3D a favore del 2D. Con l'SDK nuovo un po' si riprese ma ormai, anche complice la pirateria, la PS1 aveva preso il largo.

    Con il Dreamcast invece fece il grave errore di far uscire la console senza alcuna campagna promozionale e senza far capire come essa fosse estremamente versatile ed innovativa, tanto è vero che in italia nessuno sapeva della sua esistenza e, paradossalmente, è più famosa ora che all'epoca della sua uscita.

    vabbe' non avevo calcolato…le vekkie console…diciamo che sono partito dalla ps2. cmq il dreamcast…per me era una macchina validissima…solo che non supportata a sufficienza.

  13. vincecart on

    Il furbo é stato Bill,ma il vero genio é stato,é e rimarra sempre Steve Jobs.

    Ma avete visto che applausi riscuotono i suoi keynote?Presenta prodotti innovativi che valgono il prezzo proposto:dance2: :dance2:

1 2 3

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.