Rainbow Six Siege: presentati Ace e Melusi, i nuovi operatori di Steel Wave

Ubisoft ha presentato Ace e Melusi, i nuovi operatori della prossima stagione di Rainbow Six Siege chiamata Operation Steel Wave.

Il norvegese, Håvard Haugland. Ha un nome difficile da pronunciare, ma lui lo riconosci subito. Lo chiamiamo Ace. È interessante il fatto che un paramedico sia finito a lavorare per l’ONU, e ancora più fortuito che lui e Kali si siano incontrati. Il periodo che ha passato nell’esercito norvegese gli ha permesso di affinare le sue competenze nel salvataggio. Come paramedico, emana una sicurezza pacata – se non addirittura sfacciata – anche nelle situazioni più stressanti. Sia che si faccia strada con molta nonchalance attraverso una valanga per raggiungere una vittima rimasta intrappolata o che aggiusti un osso rotto, Ace riesce a far sentire sicuri e a suo agio tutti i suoi pazienti.

Può sembrare brusco, ma è proprio questa sua assertività che gli consente di affrontare al meglio le missioni più pericolose. Magari l’influenza di una personalità più pacata lo porterebbe a riflettere di più sulle situazioni prima di buttarcisi a capofitto. Ha una vera passione per i social, e i suoi follower sparsi in tutto il mondo lo vedono esattamente come l’immagine eroica di sé che lui proietta. Dopo averlo conosciuto, però, devo ammettere che la sua abilità è all’altezza della reputazione.

Thandiwe “Melusi” Ndlovu ed io condividiamo molti principi. Ammiro la sua dedizione alla conservazione e alla sua unità anti-bracconaggio. Non è facile prenderla alla sprovvista e, se dovesse succedere… Mi piacerebbe molto vedere la sua reazione.

Sono d’accordo con te: il suo talento nella prevenzione attraverso la sorveglianza è qualcosa da cui il Programma può trarre grande beneficio. Non metto in dubbio la sua esperienza con i droni, ma hai mai visto Melusi braccare un bracconiere a piedi? Perfino io avrei problemi a individuarla, nascosta tra gli alberi.

Il fatto che entrambi si siano uniti a noi nello stesso momento è molto entusiasmante. Anche le loro scelte in fatto di armi sono interessanti e, credo riflettano la loro vera personalità. Ace è uno che si butta e fa entrate spettacolari… buttando giù qualsiasi ostacolo, o quasi. È ambizioso ma sempre estremamente attento a far sì che nessuno si faccia del male in conseguenza delle sue azioni. I bracconieri si sono militarizzati, modificando le loro tattiche e l’equipaggiamento. Di conseguenza, Melusi dev’essere estremamente adattabile. Aspetta, intercetta e previene, proprio come il suo nuovo giochino. Quando non riesce a neutralizzare lei stessa il bersaglio, può rallentarlo fin quando non viene intercettato da qualcun altro o non ritorna sui suoi passi.

Sarà interessante per me continuare a lavorare con loro. Melusi è una vera custode. Sorveglia, protegge e porta sempre a termine il suo compito. Ace sa sempre come mettere in evidenza le sue doti migliori, sia quando c’è da creare un’apertura per i compagni di squadra che da mettersi in posa davanti all’obiettivo.


Tom Clancy's Rainbow Six Siege, il nuovo capitolo dell'acclamato franchise di sparatutto in prima persona sviluppato dal rinomato studio Ubisoft Montreal, offre ai giocatori la possibilità di apprendere l'arte della distruzione. Intensi scontri a distanza ravvicinata, un alto tasso di mortalità, tattiche, gioco di squadra e azioni esplosive sono al centro dell'esperienza di gioco. Il gameplay di Tom Clancy's Rainbow Six Siege stabilisce un nuovo termine di paragone all'interno dell'universo della serie Tom Clancy's Rainbow Six grazie agli intensi scontri a fuoco e alle abilità strategiche.

Tom Clancy’s Rainbow Six Siege è un videogioco che appartiene alla serie , del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege è il 1 dicembre 2015 per Playstation 4, Xbox One.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.