"The Tester": Il reality show made in Sony

Console tribe news - "The Tester": Il reality show made in Sony

Per mezzo di un video promozionale, che non esiteremo a offrirvi a fine news, Sony America ha diffuso nella rete la notizia di un bando di concorso per partecipare al suo primo reality show chiamato ?The Tester?. In pratica la cosa funziona così: gli interessati (maggiorenni di almeno 21 anni, residenti in America) che hanno proposto domanda d?adesione presso il sito ufficiale di Sony verranno messi in competizione l?uno contro l?altro basando la gara su prove di abilità e conoscenza dei (e sui) videogames. Il vincitore otterrà ?udite udite- un posto di lavoro come tester dei titoli Playstation (sia PS3 che PSP)!

Se siete interessati a seguire questa curiosissima iniziativa, fosse anche solo per invidia, potrete trovare gli otto episodi previsti per la serie in rete a partire da questo Inverno. Buona fortuna ai partecipanti, e buona invidia a tutti gli altri!

22 Commenti a “"The Tester": Il reality show made in Sony”

1 2
  1. Evil_Sephiroth on

    Ehi nn male come idea……….MA PERCHE' A NOI MAI UNA CEPPA DI UNA STRAMAZZA DI NULLA????:(

    perchè a noi interessano solo le tette del GF e spiare degli idioti che recitano no???

    Non ci interessa mica un reality dove è richiesta una conoscenza su qualunque argomento..

    Raccogliamo quello che l'ignoranza italiana semina.

  2. mx88 on

    perchè a noi interessano solo le tette del GF e spiare degli idioti che recitano no???

    Bhe, anche guardare gente che gioca non è il massimo, i reality fan tutti schifo, a prescindere dal tema.

    Comunque perchè dovrei invidiarli? fare il tester non è che sia il massimo, devi rigiocarti migliaia di volte gli stessi livelli e segnare tutti gli errori e le pecche riscontrate…. che brutto!

  3. NakedSnake69 on

    Ehi nn male come idea……….MA PERCHE' A NOI MAI UNA CEPPA DI UNA STRAMAZZA DI NULLA????:(

    perchè non ti basta "il grande fratello" e tutte le altre porcate che fanno in televisione ? :asd:

1 2

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.