Platinum Games non si è occupata direttamente del porting di Bayonetta su PS3

Console tribe news - Platinum Games non si è occupata direttamente del porting di Bayonetta su PS3

Durante il prossimo Tokyo Game Show Bayonetta farà la sua apparizione sotto forma di demo giocabile, ma il CEO di Platinum Games avverte che la versione Playstation 3 del suddetto titolo potrebbe presentare delle differenze rispetto alla controparte sviluppata su Xbox 360.
I giocatori erano già stati messi sull’avviso da una relazione negativa pubblicata sul portale 1up.com, che lamentava un frame rate tutt’altro che stabile nella versione PS3. A spiegarne i motivi nel dettaglio ci pensa Tatsuya Minami, CEO di Platinum Games, affrontando la questione dello sviluppo multipiattaforma di Bayonetta. Queste le sue parole: “Abbiamo sviluppato la versione Xbox 360 di Bayonetta, in seguito abbiamo consegnato tutto il materiale a Sega, affinchè potesse iniziare il processo di porting su Playstation 3, accompagnandoli durante questo processo, e supervisionando il lavoro in modo da garantire che la versione PS3 possa essere la migliore possibile. La Xbox 360 e la PS3 sono due piattaforme con differenti peculiarità, e queste caratteristiche, ovviamente, portano delle differenze nel prodotto finale. Tuttavia abbiamo cercato di sfruttare le caratteristiche specifiche di ogni console per creare una piacevole esperienza.” A questo punto la domanda sorge spontanea: La versione PS3 di Bayonetta sarà all’altezza della situazione? Oppure dobbiamo aspettarci un porting sottotono?

41 Commenti a “Platinum Games non si è occupata direttamente del porting di Bayonetta su PS3”

1 2 3
  1. simone75 on

    nessun problema….non hanno ritenuto di curare la versione ps3 ?….siccome sono sicuro che per questo non costerà di meno (anzi) ….e allora nemmeno io mi curerò di acquistare il loro gioco ……

1 2 3

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.