Phoenix Wright in Tatsunoko vs Capcom? E perchè no?

Console tribe news - Phoenix Wright in Tatsunoko vs Capcom? E perchè no?

In occasione dell’annuncio per il mercato americano del folle beat ‘em up Tatsunoko vs Capcom sono stati confermate diverse nuove aggiunte al cast rispetto all’originale gruppo di lottatori.
Tra di essi però non figura l’avvocato più famoso dei videogames, Phoenix Wright, star Capcom della serie Ace Attorney per NDS. Come mai?
Se state pensando a strane questioni contrattuali, a motivi di ingiusto sfruttamento dell’immagine o snaturamento del personaggio siete fuori strada: Ryota Niitsuma, producer di TvsC, afferma che era assolutamente nei piani della softwarehouse inserire il personaggio nel roster di combattenti fin dall’inizio, ma si è poi presentato un problema tecnico che ha impedito di continuare su quella strada.
L’attacco speciale di Phoenix consisteva nel colpire in testa l’avversario con le granitiche lettere della parola “Obiezione!“, che in giapponese si scrive “Igiari!“, che utilizza tre kanji. Quando si sarebbe tradotto il gioco in inglese la parola sarebbe diventata “Objection!“, di ben dieci lettere, ma questo avrebbe reso l’attacco troppo distruttivo e si sarebbe perduto il bilanciamento del gioco. Non ci sarebbe davvero stato modo per ovviare all’inconveniente, dice Niitsuma, se non di cancellare del tutto attacco e personaggio.

Per restare in argomento Ace Attorney, nella medesima intervista è intervenuto anche il producer della serie Motohide Eshiro. Alla domanda se fosse in futuro contemplata la possibilità di un capitolo della saga su console non di tipo portatile, egli ha risposto negativamente, poichè la serie è ormai saldamente improntata sull’utilizzo naturale del touchscreen del Nintendo DS.

5 Commenti a “Phoenix Wright in Tatsunoko vs Capcom? E perchè no?”

  1. halfman on

    Chiedo scusa, ma quali aggiunte sono state confermate finora? Io spero sempre in Dante *__*

    Comunque se aggiungono l'online Street Fighter IV ha un pericoloso rivale.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.