PES 2010: Alessandro Del Piero testimonial italiano

Console tribe news - PES 2010: Alessandro Del Piero testimonial italiano

Mentre ormai tutte le squadre di serie A hanno iniziato la preparazione in vista della prossima stagione calcistica, la fame di calcio dei players virtuali inizia a farsi sentire. Come ogni anno, nel corso di queste settimane, iniziamo a conoscere i dettagli delle simulazioni più importanti tra le quali non può mancare, ovviamente, PES 2010.
Il testimonial italiano del titolo Konami sarà l’attaccante della Juventus Alessandro Del Piero e, ricordiamo, quest’anno ci sarà la possibilità di essere protagonisti con lui della campagna pubblicitaria grazie al concorso casting. I dettagli nel comunicato ufficiale.

Alessandro Del Piero sarà il nuovo volto Italiano di PES 2010

L?attaccante juventino e della Nazionale italiana spartirà con Lionel Messi la copertina Italiana dell?attesissimo PES 2010.
Konami svela inoltre nuovi dettagli sul titolo.

Milano, 16 luglio 2009 ? Konami Digital Entertainment GmbH è lieta di annunciare che l?attaccante della Juventus e della Nazionale Italiana, Alessandro Del Piero apparirà al fianco di Lionel Messi sul pack Italiano del gioco di calcio più amato da chi ama il calcio: PES 2010!

Per definire Alessandro Del Piero (Conegliano, 9 novembre 1974) non ci sono più aggettivi.
Attaccante di classe purissima, capace di giocate magnifiche con entrambi i piedi, dotato di visione di gioco, disposto al sacrificio, spietato sottoporta, Alex è un Campione del Mondo (2006), un monumento del calcio italiano e internazionale.

Milita nella Juventus dal 1993, dove ricopre il ruolo di capitano, detenendo il record assoluto di marcature (262 Gol) ed il primato di presenze in partite ufficiali (603).

Considerato tra i migliori talenti del calcio italiano, vanta ad oggi, la convocazione per tre Mondiali e quattro Europei.

Nel 2004 è stato incluso nella lista dei 125 più grandi giocatori viventi.

?PES è da sempre sinonimo di calcio virtuale e sono davvero entusiasta di apparire sul pack di PES 2010!? ha commentato Ale Del Piero. ?Gioco a PES da sempre e legare il mio nome alla simulazione calcistica più amata d?Italia non può che farmi piacere. Konami riesce davvero a catturare su schermo la magia che solo chi ama il calcio può comprendere e sono ansioso di vedere come sarà il Del Piero virtuale!?

?Del Piero impersona in maniera perfetta tutte le doti che un campione deve avere? ha aggiunto Jon Murphy PES European Team Leader. ?E? universalmente riconosciuto come un fuoriclasse e rappresenta il testimonial ideale per PES 2010?

Oltre all’annuncio del coinvolgimento di Del Piero, Konami ha svelato nuovi dettagli su alcune delle caratteristiche di PES 2010:

? Maggiore Realismo: PES 2010 offrirà un ritmo di gioco, in sintonia con il calcio giocato al più alto livello. Triangolazioni di passaggi e la corsa senza il possesso della palla, sono elementi essenziali per eludere la difesa, costringendo il giocatore a utilizzare i punti di forza dei compagni di squadra per creare le occasioni da gol. Diventeranno in pratica pressoché impossibili i gol ?facili?, basati più sulla statistica che sulla tecnica; saranno invece premiati i giocatori che metteranno in atto una tattica efficace e precisa nella fase di attacco.

? Caratteristiche del giocatore: le caratteristiche reali di molti giocatori sono state integrate nel sistema di gioco, consentendo agli utenti di includerle nella propria strategia in campo.

? Cambio di tattica istantaneo: Konami ha già svelato il suo nuovo sistema tattico con barra relativo al settaggio di diversi elementi di attacco e di difesa di PES 2010, ed ora può rivelare informazioni aggiuntive. Ogni squadra avrà impostazioni uniche corrispondenti allo stile di gioco caratteristico delle controparti reali.
L’utente potrà far apparire immediatamente la barra durante una partita per adattare il gioco del team migliorando la loro tattica di difesa o rafforzando gli attacchi.

? Master League: La Master League incorporerà sia la Champions League che l?Europa League, offrendo ai giocatori la possibilità di godere di una Stagione completa. Il successo nella Master League condurrà i giocatori in queste competizioni. La fama derivante dalle competizioni europee potrà inoltre essere usata per attirare i giocatori più forti al vostro fianco, con una gestione dei contratti di trasferimento e dei rapporti, ora notevolmente più realistica.

? Commento: PES 2010 riproporrà Pierluigi Pardo e Jose Altafini come cronisti, pur offrendo un voiceover decisamente più efficace. Il commento è ora più legato alle azioni, con commenti dettagliati sulle capacità dei giocatori, la loro storia e l?analisi del gioco, ed è ora davvero paragonabile al commento di una partita reale.

Konami si sta impegnando al massimo per pubblicare la simulazione di calcio più realistica mai vista e farà ulteriori annunci riguardanti le nuove caratteristiche di PES 2010, in vista del lancio del gioco,previsto per quest?autunno. Ulteriori dettagli su contenuti scaricabili del gioco, elementi online ed opzioni seguiranno a breve.

Nessun Commento a “PES 2010: Alessandro Del Piero testimonial italiano”

1 2 3
  1. topmoller on

    Sono già iniziati i ritiri quindi siamo nella stagione calcistica 2009-2010.

    1 stagione fa –>2008-2009

    2 stagioni fa–>2007-2008

    Ragionando in anni in invece(ad oggi luglio 2009):

    1 anno fa(luglio 2008)–> stagione 2008-2009

    2 anni fa(luglio 2007)–>stagione 2007-2008

    La juve era in B nella stagione 2006-2007 ovvero 3 stagioni fa:D

    E sono milanista eh:D Me ne sbatto della copertina di pes, mentre gioco osservo il monitor.

  2. fastmediafree on

    Citazione:

    Originalmente inviato da Luz88

    …uno che 2 stagioni fa ha vinto la classifica capocannieri di A e l'anno scorso in champions ha fatto dei gol veramente belli…

    Il punto è che la frase che tu hai contestato e corretto non dava margini di interpretazione:

    2 anni fa —> Serie A —> Capocannoniere

    1 anno fa —> Champions —> Bei goal

    Stando a come dici tu per "l'anno scorso" bisognerebbe intendere la stagione 2007/2008 il che è assurdo.

    Ammesso e non concesso che si possa disquisire su come intendere le annate, pur dando la tua interpretazione non mi pare che la juve 2 anni fa fosse in serie A e 1 anno fa in Champions quindi, ripeto, non c'erano margini di interpretazione sul post di Luz88. Il tuo è stato un lampante Epic Fail.

    L'epic fail e' tuo in questo caso,c'e' scritto che 2 stagioni fa ha vinto la classifica capocannonieri e tu hai scritto 2 anni fa,2 stagioni calcistiche non sono 2 anni da adesso che scrivo il mess.

  3. Oogabada on

    L'epic fail e' tuo in questo caso,c'e' scritto che 2 stagioni fa ha vinto la classifica capocannonieri e tu hai scritto 2 anni fa,2 stagioni calcistiche non sono 2 anni da adesso che scrivo il mess.

    Aridaje. Io ho scritto e spiegato dettagliatamente che ammesso che il tizio abbia sbagliato a esprimersi temporalmente il punto è che all'annata o stagione a cui si riferiva non dava margini di interpretazione perchè non ci sono state 2 stagioni consecutive dove in una la juve ha fatto serie A e in quella dopo la champions per cui c'è poco da correggere. Tra l'altro io ti correggo e ti dico che hai sbagliato annata, non ti dico una cosa che non c'entra nulla con l'errore.

    E' appurato che il 90% degli epic fail è dovuto a una lettura superficiale, rileggi quello che ho scritto e poi dimmi ma se non leggi possiamo stare qui pure fino all'anno prossimo.

  4. kiskealessandro on

    Per tutti quelli che in un modo o nell'altro mi hanno accusato di non capire di calcio :

    Mi volete dire che del piero lo scorso anno ha fatto una grande stagione? Una stagione oltre la suff ( il mio voto!)?? Non scherziamo , va bene che si chiama del piero ma solo perchè ha fatto dei gol di punizione ( perchè ha segnato solo cosi , tranne i gol al real!) non significa che abbia fatto chissà quale campionatone. IO NON VIVO DI RICORDI , ad oggi , anzi dallo scorso anno , il signor alessandro del piero è un giocatore poco + ke suff. Poi se devo analizzare la sua storia allora è ovvio che dica che sia stato uno dei + grandi calciatori italiani di sempre! Io la penso cosi e penso di essere obiettivo…certo che se non la pensate come me non vi vengo certo a dire che non ne capite niente di calcio , anche perchè se volete qualche lezione di tattica contattatemi , avendo giocato fino agli allievi nazionali del cagliari e fatto qualche partita nel campionato nazionale dilettanti. Questo non significa che di calcio ne debba capire per forza , ma sicuramente so quando un giocatore come del piero fa una grande stagione da una poco + ke suff!

    Saluti

  5. Oogabada on

    Sono già iniziati i ritiri quindi siamo nella stagione calcistica 2009-2010.

    1 stagione fa –>2008-2009

    2 stagioni fa–>2007-2008

    Ragionando in anni in invece(ad oggi luglio 2009):

    1 anno fa(luglio 2008)–> stagione 2008-2009

    2 anni fa(luglio 2007)–>stagione 2007-2008

    La juve era in B nella stagione 2006-2007 ovvero 3 stagioni fa:D

    E sono milanista eh:D Me ne sbatto della copertina di pes, mentre gioco osservo il monitor.

    Epic Fail

    La Juve 5 anni fa ha fatto i preliminari, la stagione scorsa è oggi, io non sono nato nel 78 ma nel 79, tutta colpa di Moggi.

  6. Oogabada on

    Per tutti quelli che in un modo o nell'altro mi hanno accusato di non capire di calcio :

    Mi volete dire che del piero lo scorso anno ha fatto una grande stagione? Una stagione oltre la suff ( il mio voto!)?? Non scherziamo , va bene che si chiama del piero ma solo perchè ha fatto dei gol di punizione ( perchè ha segnato solo cosi , tranne i gol al real!) non significa che abbia fatto chissà quale campionatone. IO NON VIVO DI RICORDI , ad oggi , anzi dallo scorso anno , il signor alessandro del piero è un giocatore poco + ke suff. Poi se devo analizzare la sua storia allora è ovvio che dica che sia stato uno dei + grandi calciatori italiani di sempre! Io la penso cosi e penso di essere obiettivo…certo che se non la pensate come me non vi vengo certo a dire che non ne capite niente di calcio , anche perchè se volete qualche lezione di tattica contattatemi , avendo giocato fino agli allievi nazionali del cagliari e fatto qualche partita nel campionato nazionale dilettanti. Questo non significa che di calcio ne debba capire per forza , ma sicuramente so quando un giocatore come del piero fa una grande stagione da una poco + ke suff!

    Saluti

    Stando a quanto dice qualcuno lo scorso anno ha vinto la classifica dei capocannonieri in serie A mentre 2 anni fa in B.

  7. Oogabada on

    Una statistica effettuata nel 2007 che individuava i 100 giocatori più forti di tutti i tempi riportava per gli italiani queste posizioni:

    1. Paolo Maldini (15)
    2. Paolo Rossi (43)
    3. Alessandro Costacurta (49)
    4. Dino Zoff (51)
    5. Alessandro Del Piero (60)
    6. Demetrio Albertini (64)
    7. Giacinto Facchetti (75)
    8. Franco Baresi (77)
    9. Gianni Rivera (78)
    10. Roberto Baggio (79)

    Opinabile come posizioni ma i giocatori sono bene o male quelli.

    Considerando che Del Piero è ancora in attività e nelle ultime due stagioni (o una?) di serie A non ha fatto male direi che ci può stare la copertina ma io personalmente avrei messo un emergente.

1 2 3

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.