Online la recensione di Limbo

Console tribe news - Online la recensione di Limbo

A dispetto del passato, dove venivano considerati un fenomeno di nicchia, oggigiorno i videogiochi hanno assunto un ruolo talmente importante da essere riconosciuti sempre più spesso come una vera e propria forma d’arte. È il caso di Limbo, atipico platform-game sviluppato dai talentuosi ragazzi di PlayDead, una casa di sviluppo indipendente ma non per questo priva di idee, tutt’altro. Limbo è un titolo dall’aspetto minimalista, raffinato e dotato di una particolarissima palette cromatica limitata alle diverse tonalità del bianco e del nero.
Qualora vogliate saperne di più non vi resta che leggere la recensione a cura di Ivan Caregnato. Augurandovi buona lettura vi ricordiamo che Limbo è uno dei titoli facenti parte dell’iniziativa Summer of Arcade e sarà disponibile sul Marketplace di Xbox Live dal prossimo 21 luglio.


Limbo è un videogioco del genere pubblicato da per , , , , , .

La data di uscita di Limbo è il 21 luglio 2010 per Xbox 360, il 20 luglio 2011 per Playstation 3, il 5 giugno 2013 per Playstation Vita, il 5 dicembre 2014 per Xbox One, il 31 dicembre 2015 per Nintendo WiiU, Playstation 4.

44 Commenti a “Online la recensione di Limbo”

1 2 3
  1. sorkimono on

    Incuriosito dalla bella recensione e da quell'aspetto "dark" che traspare dalle immagini…l'ho acquistato.

    L'ho fatto fuori in 4,5 orette al massimo, contornate anche da qualche pausa e da qualche chiacchiera in chat con gli amici.

    Personalmente l'ho trovato veramente molto carino, i colori e le musiche/atmosfere son veramente coinvolgenti. La storia scorre scena dopo scena senza mai annoiare e qualche enigma in effetti richiede qualche minutino in più per essere risolto, ma niente di assurdo!

    La fine arriva piuttosto in fretta purtroppo, ma lo si può rigiocare almeno un altro paio di volte secondo me. Una per "trovare" gli obiettivi e per allenarsi a completare il gioco in un unica sessione morendo max 5 volte, per chi ama avere i giochi completi al 100%.

    A me manca solo questo obiettivo, e penso che tenterò di farlo…unico problema sarà il tempo.

    Questo gioco me ne ha ricordato un altro per la play1 (parlo di almeno 10 anni fa) sempre in bianco e nero e con un game play molto simile, purtroppo però l'unica cosa che ricordo è che aveva due cd, nient'altro 🙁

    Per finire…questo Limbo è stato una vera boccata d'aria fresca, lo consiglio a tutti gli amanti del genere e non.

    Leggendo il 3ad ho visto che qualcuno ha parlato di winterbottom e braid, ho provato la demo di WB e mi è sembrato carino pure quello, che dite…..se lo acquisto rimarrò soddisfatto? Mi sembra più macchinoso di Limbo, io cerco un giochino di ingegno che sia rilassante e non troppo cervellotico 😀

  2. shockwave82 on

    Leggendo il 3ad ho visto che qualcuno ha parlato di winterbottom e braid, ho provato la demo di WB e mi è sembrato carino pure quello, che dite…..se lo acquisto rimarrò soddisfatto? Mi sembra più macchinoso di Limbo, io cerco un giochino di ingegno che sia rilassante e non troppo cervellotico 😀

    Ma Braid l'hai giocato? altrimenti te lo STRA STRA consiglio… Braid mi è piaciuto tantissimo… anche se gli enigmi sono moooooolto piu' difficili rispetto a quelli di Limbo (non l'ho finito, sono comunque verso la fine… me lo ha detto un amico che l'ha finito e mi ha visto giocarci ehehe).

    Braid è anche molto piu' longevo, perchè in certi enigmi ci passi veramente delle ore per risolverli… poi quando capisci come fare per andare avanti (o quando guardi il walkthrough su youtube….. :lalala: ooooooops) ti accorgi di quanta genialità ci voleva per risolverlo e dici "ma come ho fatto a non pensarci???".

    E' stato uno dei live arcade per i quali ho dubitato di piu' prima di acquistarlo… un po perchè quando è uscito costava 1200Msp (non so ora quanto costa), un po perchè mi avevano detto che la longevità non era eccelsa… ma sono stato mooooolto soddisfatto… di tutti i live arcade, lo metto al secondo posto… subito dopo Trials HD, che a mio parere è irraggiungibile… SPLENDIDO… l'ho giocato tutto assieme ad un amico, ci passavamo il pad e provavamo a finire le piste piu' difficili assieme… è un gioco single-player, ma l'abbiamo trasformato in multiplayer ehehe… veramente un acquisto immancabile.

1 2 3

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.