Nuovi dettagli per Race Driver: GRID

Console tribe news - Nuovi dettagli per Race Driver: GRID

Codmasters ha rivelato oggi, alcune interessanti caratteristiche presenti nel suo nuovo titolo racing, Race Driver: GRID. Le numerose modalità online, verranno distribuite su ben 80 circuiti e strade cittadine, dislocati a sua volta su 15 differenti località (tra cui Europa, Stati Uniti e Giappone), per conferire una longevità massima al gioco. Ma la ciliegina sulla torta di questo attesissimo titolo, è la possibilità di sfidarsi in epiche gare online, insieme a 12 giocatori, dimenticando così la limitazione dei classici 8 giocatori, tipici dei numerosi giochi racing, usciti fino ad oggi.

10 Commenti a “Nuovi dettagli per Race Driver: GRID”

  1. gleam2003 on

    Io ho trovato l'esperienza online fantastica.

    12 macchine, e 12 pazzi che si piantano alla prima curva!!!

    Ci abbiamo giocato per 3 ore consecutive online, quasi fosse un gioco e non una demo.

  2. donny77 on

    in 12 dovrebbe essere fantastico…

    Speriamo solo che non abbia problemi in live

    da quanto visto nella demo anche in 12 non ho mai riscontrato nessun problema in live;) gia mi immagino 12 pazzi in una gara di drift in giappone che casino:lol: 😆 😀

  3. donny77 on

    ottimo

    ma gia da adesso ci sono i pazzi che ti fanno a pezzi alla curva 1

    in effetti se hai la fortuna di partire davanti e rimanerci dopo la prima curva hai buone possibilita di vincere visto che molti avversari si demoliranno a vicenda:lol: 😆

  4. imaohw on

    ma non dovevano essere 16 i player via live? comunque sia la demo mi ha deluso parecchio quindi rimmarrà là

    Nooh! La demo è spettacolare. Finalmente (per chi non conoscesse TOCA o Dirt) Tu e la Pista! Bellissima grafica e poi il modello di guida, per quanto possa essere definito arcade, mi ha veramente fomentato. Anche in single player, le gare non sono più cortei funebri in fila indiana, ma vedi piloti sbagliare in maniera rocambolesca, il podio te lo sudi, senza il formalismo di Forza…e poi per quanto riguarda la scorrettezza online, ci sono sempre i rapporti negativi e alla fine di ogni corsa si può votare contro i giocatori più scorretti e escluderli così dalla competizione…per non parlare della telecamera che segue i movimenti della testa del pilota sottoposto alla fisica dell'auto…Sublime! La migliore visuale da casco. Migliore anche di quella ingessatissima che offre il Fake Driving Simulator per Eccellenza:lalala: Chi ha detto GT? (vero onanismo a quattro ruote, una noia mortale).I Codemasters non si toccano. Hanno sempre avuto un'onestà nei confronti dell'utente per quanto riguarda i giochi di guida, che è un peccato non dar loro una chance.

  5. sca1966 on

    ottimo

    ma gia da adesso ci sono i pazzi che ti fanno a pezzi alla curva 1

    appunto poi ci lamentiamo dei  numerosi morti sulle strade, visto come guida la gente on line non c'è da stupirsi, hai voglia a dire che le gare non si vincono alla prima curva, di staccare per tempo oppure di non chiudere in maniera scorretta gli avversari, mi è capitato sul dritto di essere stretto e buttato fuori senza motivo, ma a scuola guida gli insegnano ad andare dritto o è troppa fatica tenere la traiettoria? Se potessi oltre alle maleparole che gli indirizzo li prenderei a cazzotti ma non sul casco, i ragazzi ignorano le regoli base per stare in pista e sulla strada

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.