NBA 2K21: versione next-gen più costosa e niente upgrade gratuito

Con la presentazione della Mamba Forever Edition di NBA 2K21, 2K Games ha svelato anche la strategia commerciale per la next-gen.

Scopriamo così che le versioni PS5 e Xbox Series X costeranno 69,99 dollari rispetto ai 59,99 delle versioni PS4, Xbox One, Google Stadia e Nintendo Switch. Questi 10 dollari di differenza, ha spiegato 2K Games, sono dovuti al fatto che la versione next-gen è stata costruita da zero e pensata per le nuove piattaforme.

Ma non è finita qui perché NBA 2K21 non permetterà di effettuare gratuitamente l’upgrade dalla versione PS4/XOne a quella PS5/XSeriesX. NBA 2K21 sarà giocabile con la retrocompatibilità, ma senza le migliorie tecniche pensate per la next-gen. L’unica cosa supportata dal gioco è il cross-save che permette di trasferire i salvataggi da una versione all’altra.


36 Commenti a “NBA 2K21: versione next-gen più costosa e niente upgrade gratuito”

1 2
  1. fos on
    stefano.pet

    Io barzotto? O tu rosichi perchè accade esattamente quello che io ed altri ti abbiamo detto? La verità è che Ms e Sony non decidono una cippa su questo argomento e, come ti ho detto nell'altro thread, hanno semplicemente scelto due modi differenti di comunicare la cosa esponendosi a vantaggi e rischi diversi. Sta di fatto che sono le sh a decidere e la cacca, di qualsiasi colore sia, galleggia.

    Per quanto mi riguarda, anche quando avevo dubbi sul comportamento tenuto dai costruttori di console (Diciamo che MS sembra meglio, anche per motivi precedenti), non ne avevo sulle possibilità di scelta delle Software House. Lo consideravo scontato a tal punto da non doverlo sottolineare.

    Daltronde, in quale modo chicchessia avrebbe potuto imporre qualcosa a riguardo? Grazie a chi è più fessibile, e su giochi di altro tipo (non-1-x-anno), e a chi permette la flessibilità lato console.
    Ora sappiamo che la permettono tutti? (quelli a cavallo, s'intende) Meglio! Intanto, la compatibilità entra dopo essere stata chiamata… Visto che non credo proprio che chicche-ancora-sia possa negare l'emulazione di MS (emulazione per modo di dire, visto che va on the fly con tanto di miglioramenti).

    Io ho sempre sostenuto questo. Ho solo manifestato qualche dubbio quando SONY a detto no allo SD (scritto male, nel senso che non c'entra una ceppa e si mischia con altro, hai ragione e non ho negato mai neanche questo).Il tempismo dell'affermazione SONY NO SD qualche dubbio poteva farlo venire, pur restando un no ad un'altra cosa, per capirci del tutto.
    Dissi pure che non sarebbe convenuto affatto mettere limiti a SONY, e anche su questo credo si possa convenire.

    Solo per essere chiari, altrimenti potrebbero vedersi fraintesi che per me non sono mai stati tali. 🙂

  2. Seba on
    stefano.pet

    Io barzotto? O tu rosichi perchè accade esattamente quello che io ed altri ti abbiamo detto? La verità è che Ms e Sony non decidono una cippa su questo argomento e, come ti ho detto nell'altro thread, hanno semplicemente scelto due modi differenti di comunicare la cosa esponendosi a vantaggi e rischi diversi. Sta di fatto che sono le sh a decidere e la cacca, di qualsiasi colore sia, galleggia.

    Vai a leggere quello che ho scritto da subito.
    Cioè…. da subito ho detto che sony e microsoft non hanno diritto di parola sulle terze parti.
    …e che…a sony non serve lo SD.

  3. Prinzilabelva on

    Ragazzi, potrebbe però essere che la versione next gen sia davvero next gen. Ossia gli viene fatto un lavoro andando a sfruytare come si deve le nuove console. Bisognerebbe verificare cosa offre la versione di un gioco gratuita per next gen e una a pagamento come questa. Teoricamente parliamo di un giovo fatto apposta per la next gen, da giustificare un costo. O no?

  4. Seba on
    Prinzilabelva

    Ragazzi, potrebbe però essere che la versione next gen sia davvero next gen. Ossia gli viene fatto un lavoro andando a sfruytare come si deve le nuove console. Bisognerebbe verificare cosa offre la versione di un gioco gratuita per next gen e una a pagamento come questa. Teoricamente parliamo di un giovo fatto apposta per la next gen, da giustificare un costo. O no?

    Può essere.di conseguenza penso che per loro,scalare e togliere l'rt ecc ecc non è un problema cosi enorme.
    Va beh….stiamo parlando di 2k.

  5. Seba on
    Sunny90

    Mai visto the last of us a 75 euro sinceramente… Pagato 54,90 al D1

    Tutte le catene lo vendono a 75€
    Anche Amazon(prezzo ufficiale).

  6. Sunny90 on
    Seba

    Tutte le catene lo vendono a 75€
    Anche Amazon(prezzo ufficiale).

    Mai visto realmente a quel prezzo, c'è sempre qualche almeno qualche piccolo sconticino per fortuna. E non capisco perché mettere quelle cifre se poi non sono mai davvero in vendita a quel prezzo…

  7. Sunny90 on
    Kassandro

    [​IMG]

    Il prezzo è questo, in giro l ho visto a 56,90 59,90 64,90..

    Le catene sui loro siti lo danno effettivamente a 74,99 come prezzo pieno, anche se tutti scontano almeno il 10 percento…

  8. Sunny90 on
    Kassandro

    [​IMG]

    Il prezzo è questo, in giro l ho visto a 56,90 59,90 64,90..

    Le catene sui loro siti lo danno effettivamente a 74,99 come prezzo pieno, anche se tutti scontano almeno il 10 percento…

  9. MmK83 on

    L'aumento dei prezzi dei giochi per quanto poco gradita (ovviamente) anche da parte mia è la cosa più "indolore" che possiamo aspettarci con la nuova gen.
    Alzare il prezzo di vendita delle console risulterebbe controproducente in questo periodo,a livello di marketing (di facciata) proporre le nuove console a un prezzo "basso" è senza dubbio una mossa vincente a pubblicità per poi rientrare nel software con un sovraprezzo.In modo da spingere l'hardware e rientrare col software.Alla fine se fate due conti abbastanza logici…se uno compra una console e ovvio che al lancio qualche gioco lo compri no?Altrimenti cosa ci fai la guardi come soprammobile?Chi può permettersi di comprare una console al lancio può anche spendere 10€ in più a gioco.L'importante però è invogliare tutti gli utenti a fare il cambio dalla vecchia gen alla nuova con un prezzo competitivo dell'hardware.

  10. stefano.pet on

    Comunque confermo ancora che costano 75, ieri ero a Roma e sia Mediaworld che Unieuro lo avevano a 75.
    Tra l'altro sono entrato da Gamestop dopo 5 anni circa e sono uscito ridendo: ridai indietro una One S e ti danno 50 euro di sconto per acquistare una One X :asd:
    E poi God of War, che nuovo costa 20 euro, venduto a 22 nuovo e 18 e spicci usato… Fenomeni, chiudete ieri.

  11. stefano.pet on
    MmK83

    L'aumento dei prezzi dei giochi per quanto poco gradita (ovviamente) anche da parte mia è la cosa più "indolore" che possiamo aspettarci con la nuova gen.
    Alzare il prezzo di vendita delle console risulterebbe controproducente in questo periodo,a livello di marketing (di facciata) proporre le nuove console a un prezzo "basso" è senza dubbio una mossa vincente a pubblicità per poi rientrare nel software con un sovraprezzo.In modo da spingere l'hardware e rientrare col software.Alla fine se fate due conti abbastanza logici…se uno compra una console e ovvio che al lancio qualche gioco lo compri no?Altrimenti cosa ci fai la guardi come soprammobile?Chi può permettersi di comprare una console al lancio può anche spendere 10€ in più a gioco.L'importante però è invogliare tutti gli utenti a fare il cambio dalla vecchia gen alla nuova con un prezzo competitivo dell'hardware.

    È una teoria interessante che però non considera una cosa: console e giochi portano soldi in tasche diverse. A meno che non siano aumenti imposti dalle case produttrici, cosa che reputo impossibile, la spesa extra va tutta appannaggio di chi crea i giochi. Ste console costeranno abbastanza, non le cifre assurde sparate qualche tempo fa, ma neanche saranno economiche.

  12. MmK83 on
    stefano.pet

    È una teoria interessante che però non considera una cosa: console e giochi portano soldi in tasche diverse. A meno che non siano aumenti imposti dalle case produttrici, cosa che reputo impossibile, la spesa extra va tutta appannaggio di chi crea i giochi. Ste console costeranno abbastanza, non le cifre assurde sparate qualche tempo fa, ma neanche saranno economiche.

    Vero ma ricordiamoci che a sto giro ci sono anche le versioni only DD (che ti obbligano a comprare sullo store Sony)…ora non ho dati alla mano ma sono abbastanza convinto che per ogni gioco third party comprato in DD sullo store Sony una piccola percentuale vada anche a Sony in stile Steam,Epic store etc etc etc.
    Ovviamente tutto il mio discorso sull'economicità delle nuove console è un mio pensiero e una mia speranza (se vogliono puntare a pizzare da subito tanto hardware installato)…ma appunto non ho la sfera di cristallo o collaboro con qualcuno per poterlo sapere con certezza.Diciamo che una cifra che farebbe felici cmq tutti è 449€ per la only DD e 549€ per la disco…ma come ho già detto io continuo a sperare nel 399€ per la only DD (probabilmente venduta leggermente sottocosto con quella cifra) e 499€ per la versione con disco.Con la ps4 pro droppata a 249€ e la slim fuori produzione per ovvia obsolescenza in termini di teraflop.

  13. Kassandro on
    MmK83

    Vero ma ricordiamoci che a sto giro ci sono anche le versioni only DD (che ti obbligano a comprare sullo store Sony)…ora non ho dati alla mano ma sono abbastanza convinto che per ogni gioco third party comprato in DD sullo store Sony una piccola percentuale vada anche a Sony in stile Steam,Epic store etc etc etc.
    Ovviamente tutto il mio discorso sull'economicità delle nuove console è un mio pensiero e una mia speranza (se vogliono puntare a pizzare da subito tanto hardware installato)…ma appunto non ho la sfera di cristallo o collaboro con qualcuno per poterlo sapere con certezza.Diciamo che una cifra che farebbe felici cmq tutti è 449€ per la only DD e 549€ per la disco…ma come ho già detto io continuo a sperare nel 399€ per la only DD (probabilmente venduta leggermente sottocosto con quella cifra) e 499€ per la versione con disco.Con la ps4 pro droppata a 249€ e la slim fuori produzione per ovvia obsolescenza in termini di teraflop.

    E come posizioneresti 4 pro?

    E One, oneX, Lockhart e SeriesX?

  14. MmK83 on
    Kassandro

    E come posizioneresti 4 pro?

    E One, oneX, Lockhart e SeriesX?

    L'ho scritto…ps4 pro come entry level del mondo console Sony fino a quando Sony ritiene oppurtuno mantenerla in vita.Tanto alla fine non fa poi cosi tanto autoconcorrenza visto che hanno già detto che diversi giochi usciranno SOLO su ps5.Come giusto che sia se uno vuole veramente la nextgen.Ovviamente tutti i publisher che mirano a far cassa faranno uscire i loro giochi anche per ps4 slim e One S fino ad almeno il 2022 (vedi Fifa,Pes e in generale gli sportivi).
    Sul fronte xBox la questione è più difficile da ipotizzare o prevedere…loro mirano a mantenere tutte le console in vita in stile "pc vecchio"…questo da senza dubbio più tempo per decidere quale hardware comprare e sopratutto potrebbe dare anche una mano al software visto che poi quel gioco che compri funzionerà anche sulla console più potente…ma ripeto quanto detto in altri topic…voglio proprio vedere chi ha il coraggio di giocarsi un determinato titolo "nextgen" su One Fat con potenzialmente diversi (molti) effetti tagliati/assenti.Se ci pensate con lo Smart Delivery si va a snaturare anche il senso stesso della "nextgen".Cioe intendo che se ti danno la possibilità di giocare i giochi nuovi anche su hardware vecchio…fino ad oggi che tutti siamo passati da ps1 a ps2/xbox1 a ps3/360 e poi la 4/One cosa abbiamo fatto?Un giro turistico? :asd:.Cioè è senza dubbio lodevole da parte di MS che gli utenti che hanno avuto coraggio di comprare una console One e successive non siano abbandonati ma il bello della nextgen non è proprio quello di cambiare?Quello di dire > ok grazie mi sono divertito ma ora "voglio di più" perchè altrimenti si rischia il more the same per ovvie limitazioni hardware.Qualcuno dirà > "eh ma su PC con un hardware "vecchio" ci si arrangia uguale"…io dico no…perchè su pc quando di solito ti arrangi con un hardware vecchio si tende a economizzare tutto anche il software aka si va di pirateria perchè di solito non ha senso spendere 60€ al dayone e non avere la certezza di come giri realmente quel determinato titolo sul tuo hardware (che poi ad essere precisi…grazie a windows e i vari bug del dayone in realtà non hai la certezza anche su PC da 2000€ :rotfl: #truestory ).Questo solo per dire che è proprio un altro ecosistema che ha una storia e una vita propria.
    Detto francamente MS con questa scelta dello smart delivery ha fatto la felicità di tutti i siti in stile Digital Foundry che andranno a nozze con tonnellate di video comparativi tra le millemila xbox in commercio :asd:.
    Giorni fa leggevo che Lockhart potrebbe avere una potenza sui 4 teraflop…se fosse vero mi chiedo che senso ha proporre una console "nuova" ma meno potente di One X già in commercio.Avrebbe avuto molto più senso una console simile a One X come potenza ma con piccole e mirate migliorie (ssd,più ram etc etc) per poter star dietro a Series X in maniera dignitosa.Che poi lo chiedo a voi…ma le immagini "provvisiorie" di Lockhart dove si vede che è una Series X ma più bassa non fanno ridere?Mi cappottano ogni volta che le vedo :asd:

  15. stefano.pet on

    Sui prezzi dei giochi ho fresca fresca la prenotazione di Tsushima: 70€ sul psn con i bonus preorder, 75 sia unieuro che Mediaworld senza extra come prezzo di negozio che diventano 60 se preordini, su Amazon 60 senza niente e 63 con i bonus e la copertina reversibile, anche qui prezzo "base" non scontato 75€

  16. fos on

    Non fatevi ingannare: La distribuzione fisica costa sempre molto di più a tutti. 75€ in digitale è una martellata, data perché si sa che nel caso di un gioco particolarmente atteso si sente meno il colpo…

1 2

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.