Microsoft ha affidato a Splash Damage lo sviluppo di Gears of War Remastered?

Qualcuno sta testando il multiplayer

Stando a quanto riportato dal portale Polygon, Microsoft è al lavoro sull’edizione rimasterizzata del primo episodio della serie Gears of War. Il colosso di Redmond avrebbe affidato lo sviluppo di questa riedizione a Splash Damage, team di sviluppo di Brink e del comparto multiplayer di Batman: Arkham Origins. Il titolo dovrebbe offrire una grafica a 1080p e 60 fotogrammi al secondo, modelli poligonali dei personaggi più curati, animazioni meno legnose e ambientazioni più dettagliate con in più le sequenze filmate completamente riviste. Polygon avrebbe anche ricevuto degli screenshot del gioco che però non possono essere resi pubblici. Alla questione si è aggiunto anche il portale Kotaku che afferma che il multiplayer del gioco è in fase di test con tre utenti Xbox Live che stanno provando le modalità Team Deathmatch e King of the Hill.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.