Microsoft è un’ammazza first-party afferma un ex di Lionhead

Daniel Gray a muso duro contro Microsoft

La notizia riguardante il destino incerto di Lionhead Studios non è passata in sordina e tra i critici troviamo Daniel Gray, ex-sviluppatore di Lionhead che al momento lavora per ustwo, team di Monument Valley. Su Twitter Gray ha definito Microsoft un ‘distruttore di first-party’ sottolineando come sette anni fa la situazione era completamente diversa. Gray si è anche detto prendo ad assumere coloro che saranno colpiti dai probabili licenziamenti.


Fable Legends è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di Fable Legends è il 31 dicembre 2014 per Xbox One.

5 Commenti a “Microsoft è un’ammazza first-party afferma un ex di Lionhead”

  1. KojimaSan on

    parole piuttosto forti. non una bella immagine per ms

    Ok ci può stare. È la dura legge degli affari ma per me è sbagliato dire che MS distrugge i first party studios. Alla fine questa sh faceva solo Fable; mai un progetto alternativo così da far continuare il lavoro.

  2. glenkocco on

    Ok ci può stare. È la dura legge degli affari ma per me è sbagliato dire che MS distrugge i first party studios. Alla fine questa sh faceva solo Fable; mai un progetto alternativo così da far continuare il lavoro.

    sarà sicuramente uno sfogo a caldo, ma magari ci sono altre SH che non se la passano male e lui ne è al corrente boh.. o magari, appunto, solo uno sfogo sul momento

  3. LucaS93 on

    Se facevano un bel gioco invece di quella porcata f2p scommetto che non li avrebbero ammazzati,colpa loro

    Evidentemente MS non voleva un Fable 4 altrimenti glielo avrebbe fatto fare, in fondo Lionhead risponde alle direttive di Spencer e soci.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.