Licenziamenti in vista per Square Enix?

Console tribe news - Licenziamenti in vista per Square Enix?

Molti siti in rete, tra cui Kotaku, hanno riportato la triste notizia su di una nuova compagnia del settore videoludico vittima dell?inarrestabile recessione economica degli ultimi anni. Stavolta, non ce lo saremmo mai aspettati, ma parliamo di Square Enix che secondo le fonti sarebbe in procinto di licenziare un numero di impiegati che oscilla tra i 200 ed i 300 dipendenti! Le voci parlano di riassestamenti interni alla compagnia che, dopo l?acquisizione di Eidos e Taito, starebbe modificando il suo assetto interno. Nulla di ancora chiaro, dato che il publisher nipponico non si è ancora direttamente espresso, tuttavia la notizia di tagli in questo settore fa sempre dispiacere. Nella speranza che nessuno venga buttato per strada, non ci resta che augurare un buona fortuna a tutti!

19 Commenti a “Licenziamenti in vista per Square Enix?”

  1. Bahamut Zero on

    bella cosa, prima a sfruttare legioni di programmatori per fare cinquanta giochi contemporaneamente, poi siccome non li mettono mai in vendita non li possono più pagare e li mettono alla porta. poi con i grossi guadagni che ci saranno nel 2010 e 11 ci pagheranno corposi premi di produzione ai dirigenti. altro che crisi, questo cda sa perfettamente quel che fa.

  2. dark.antony on

    bella cosa, prima a sfruttare legioni di programmatori per fare cinquanta giochi contemporaneamente, poi siccome non li mettono mai in vendita non li possono più pagare e li mettono alla porta. poi con i grossi guadagni che ci saranno nel 2010 e 11 ci pagheranno corposi premi di produzione ai dirigenti. altro che crisi, questo cda sa perfettamente quel che fa.

    appunto mettono legioni di programmatori che però non fanno un ca..o;)

  3. lenny82 on

    ah ah ah i giochi ora escono in ritardo per colpa degli sviluppatori? 😀

    evidentemente non avete idea di come funziona una SH… se un prodotto tarda è perchè c è una cattiva gestione dei task da parte dei soft-manager… se un developer non rispetta la sua time-table lo si silura all istante 😉

  4. lodosss on

    appunto mettono legioni di programmatori che però non fanno un ca..o;)

    antony il tuo discorso puo avere un senso ed è capibile, ma qui non stiamo parlando di una SH come ce ne sono tante che fanno uscire 1 massimo 2 giochi e si concentrano solo su quello!! qui parliamo di una casa che ha l'idiozia (secondo me) di voler programmare un fiume di giochi in contemporanea e tutti molto impegnativi a livello di sviluppo!!! i giochi sono molti e percio si richiede un gran numero di programmatori che pero si dividono in queste diramazioni!!

    il discorso fatto da bahamut è molto sensato!! non ti sembra strano che iniziano a licenziare adesso che i giochi iniziano ad uscire?? e subito dopo gli incassi di dragon??? se io in un lavoro non rispetto delle scadenze vengo licenziato in quel frangente (e multato a volte) non a lavori quasi finiti!!! se fino ad adesso non hanno licenziato nessuno è perche i boss della square sanno che il grosso dei problemi di ritardo viene da monte, non dai semplici programmatori!!

  5. canc220686 on

    bella cosa, prima a sfruttare legioni di programmatori per fare cinquanta giochi contemporaneamente, poi siccome non li mettono mai in vendita non li possono più pagare e li mettono alla porta. poi con i grossi guadagni che ci saranno nel 2010 e 11 ci pagheranno corposi premi di produzione ai dirigenti. altro che crisi, questo cda sa perfettamente quel che fa.

    fanno davvero così ? che schifo

  6. Bahamut Zero on

    fanno davvero così ? che schifo

    beh asd mica vado alle loro riunioni ^^' mi limito a commentare ciò che vedo, cioè tanti progetti in contemporanea e sicuri introiti miliardari nel prossimo biennio

  7. canc220686 on

    beh asd mica vado alle loro riunioni ^^' mi limito a commentare ciò che vedo, cioè tanti progetti in contemporanea e sicuri introiti miliardari nel prossimo biennio

    si si ovvio lo so che non vai alle rinunioni, ahahahahahah. però lo scenario che hai descritto è plausibile…:D

  8. .n00b! on

    Posso fare una domanda lecita?

    Recentemente Square Enix ha realizzato qualche acquisizione di qualche software house?

    Se fosse così, si spiegherebbe tranquillamente.

  9. gatsu90 on

    La cosa più intelligente che possono fare è buttare fuori gli enix e tornare al vecchio team della squaresoft… ah bei tempi 🙄

    e gia' a quei tempi le invocazioni erano belle le storie fantastiche e il sistema di combattimento mitico…ora è tutto 1 ScaSgaStaS

  10. giaan89 on

    povere persone…la square ha decine di giochi in programmazione e oltretutto acquistano altre software house…secondo me dopo il 2010 riassumono e nel 2012 licenziano giusto il tempo di sviluppare altre decine di giochi farli arrivare ad un 80% di completamento così ci vuole meno personale per finire il gioco e licenziare prima dei guadagni…

  11. dark.antony on

    antony il tuo discorso puo avere un senso ed è capibile, ma qui non stiamo parlando di una SH come ce ne sono tante che fanno uscire 1 massimo 2 giochi e si concentrano solo su quello!! qui parliamo di una casa che ha l'idiozia (secondo me) di voler programmare un fiume di giochi in contemporanea e tutti molto impegnativi a livello di sviluppo!!! i giochi sono molti e percio si richiede un gran numero di programmatori che pero si dividono in queste diramazioni!!

    il discorso fatto da bahamut è molto sensato!! non ti sembra strano che iniziano a licenziare adesso che i giochi iniziano ad uscire?? e subito dopo gli incassi di dragon??? se io in un lavoro non rispetto delle scadenze vengo licenziato in quel frangente (e multato a volte) non a lavori quasi finiti!!! se fino ad adesso non hanno licenziato nessuno è perche i boss della square sanno che il grosso dei problemi di ritardo viene da monte, non dai semplici programmatori!!

    hai perfettamente ragione ma a sto punto fammi 3 final fantasi su 30 in meno all'anno e vedi che quache soldo in più per le varie emergenze c'è…..cmq sono anche dei niubbi,hanno comprato aziende come la eidos e non ne stanno ancora sfruttando i grandi titoli come legacy of kain….anzi mi correggo continuano a sfruttare quella pensionata di lara;)

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.