La serie Metal Gear vicina alle 50 milioni di unità vendute in tutto il mondo

Konami ha annunciato che la serie Metal Gear ha quasi raggiunto le 50 milioni di copie vendute. Il dato, risalente a Giugno 2016, parla più precisamente di 49,6 milioni di unità vendute in tutto il mondo. Chissà cosa succederà in futuro con il lancio di Metal Gear Survive. I 50 milioni comunque sono ormai alla portata e sicuramente verranno raggiunti entro i prossimi mesi.


Nove anni dopo gli eventi di MGSV: Ground Zeroes e la caduta della Mother Base, Snake, conosciuto anche come Big Boss, si risveglia da un lungo coma, durato quasi dieci anni. Il gioco inizia nel 1984, in piena crisi globale provocata dalla Guerra Fredda. La missione di Snake sarà influenzata soprattutto dalla sua volontà di vendicarsi, dando la caccia a un'unità misteriosa, conosciuta come XOF. METAL GEAR SOLID V: The Phantom Pain, continua a esplorare in maniera ambiziosa alcuni temi maturi, come la psicologia della guerra e le atrocità perpetrate da chi resta coinvolto nel suo circolo vizioso. MGSV: The Phantom Pain è uno dei giochi più attesi dell'anno, grazie alle sue ambientazioni liberamente esplorabili, una fedeltà grafica fotorealistica e un game design ricco di opportunità, ma è destinato anche a diventare uno dei migliori capolavori del settore videoludico per la sua narrazione cinematografica, le tematiche forti e un'azione di gioco tattica davvero avvincente.

Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , , , .

La data di uscita di Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain è il 1 settembre 2015 per Playstation 3, Playstation 4, Xbox 360, Xbox One.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.