La censura di Left 4 Dead 2 in video

Console tribe news - La censura di Left 4 Dead 2 in video

Era già nell’aria, se ne discuteva già da qualche giorno ed inevitabilmente gli sviluppatori hanno espresso il loro disappunto. Proprio così, perché Left 4 Dead 2, FPS dalle tinte horror, atteso nei negozi per il prossimo 20 novembre, non sarà uguale per tutti. I giocatori australiani, infatti, si troveranno per le mani un gioco censurato, e non è affatto la prima volta. Un vero peccato, perché qualsiasi splatter game che si rispetti deve poter sfoggiare gli effetti di un colpo d’arma da fuoco ravvicinato inflitto al non-morto di turno.
Ecco il video della versione censurata, giudicate voi stessi:


Left 4 Dead 2 è un videogioco che appartiene alla serie del genere pubblicato da per .

La data di uscita di Left 4 Dead 2 è il 20 novembre 2009 per Xbox 360.

18 Commenti a “La censura di Left 4 Dead 2 in video”

  1. Lordofthebritish on

    che tristezza infinita… dovrebbero essere i genitori a controllare cosa guardano i figli in caso, però con la censura possiamo continuare a lavorare 100 ore al giorno e non avere tempo di cacare i nostri figli… bah…

  2. TheRealCajun on

    Davvero assurdo, i cadaveri degli infetti uccisi spariscono ma poi dietro l'angolo ci sono delle pile di cadaveri "di scenario", che ovviamente non han potuto censurare facendo parte dell'ambientazione.

    Che senso ha fare una cosa di sto tipo?

    Incredibile vedere certe cose, e grazie al cielo qui in Ita non siamo a questi livelli.

  3. shockwave82 on

    che tristezza.

    la censura uccide e rende vano tutti gli sofrzi degli sviluppatori.

    ricordate il sangue verde in Carmagedon?

    Concordo pienamente… il gioco, giocato in questa maniera, perde completamente senso e fascino.

    Almeno per una volta gli "sfigati" di turno non siamo noi italiani… solitamente siamo sempre noi l'ultima ruota del carro… sono felice che tocchi a qualcun'altro.

  4. Haido on

    Mi spiace per loro, ma dopotutto in germania non hanno avuto problemi a reperire copie di Gears 😉

    Certo che se dovessi spendere ulteriori soldi per farmi mandare un gioco censurato nel mio paese un pò mi incazzerei..

  5. faximusy on

    Certo che se dovessi spendere ulteriori soldi per farmi mandare un gioco censurato nel mio paese un pò mi incazzerei..

    Effettivamente a noi europei conviene di più 😀 Grazie Play.com!

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.