IBM annuncia i 45nm su Ps3

Console tribe news - IBM annuncia i 45nm su Ps3

In occasione della sessione ISSCC di ieri pomeriggio è arrivata una conferma ufficiale da parte di IBM sugli sviluppi prossimi della tecnologia Cell. I processori che equipaggiano anche Ps3 sono prodotti ora con specifica 65nm, ma si annuncia una rivoluzione a breve termine. Come già paventato tempo or sono, si concretizza l’impiego dei tanto attesi 45nm Cell anche su Ps3. Questo passaggio porterà, all’incirca, ad un risparmio del 40 percento in termini energetici rispetto alla precedente generazione e si ridurrà del 34 percento l’area die (la sottile piastrina di silicio sulla quale è stato ricavato un circuito integrato). Il tutto condito da una consistente riduzione degli inconvenienti legati al surriscaldamento. Ciò sarà fondamentale nell’ottica di un eventuale restyling della console: le minori esigenze di dissipazione si tradurranno in un ingombro ridotto. Il volano dei 45nm coinvolgerà anche i cosi di produzioni: una più piccola die area porterà un minor impiego di materiale ed imballaggi. Ciò porterà ad avere containers colmi di più consoles e, perciò, una logistica ottimizzata.

37 Commenti a “IBM annuncia i 45nm su Ps3”

1 2
  1. Zacharias on

    E' la strada prefissata fin dalla nascita della PS3.

    In realtà già se ne parlava al lancio della console ed'è tappa "obbligata" per tutti, Microsoft inclusa visto che anche i componenti della 360 verranno realizzati con questa tecnologia, e (per tutti) in futuro si attendono ottimizzazioni più spinte.

    Significa minor consumo, minor dissipazione di calore … stabilità di lavoro e semplicità di utilizzo.

    Presto o tardi ammireremo una versione "compatta" della PS3 … .

    Sony, a mio avviso, rimane una grande casa a cui dare fiducia 🙂

    Spesso, sono le scelte "commerciali" che riguardano il territorio Europeo (Italiano) che fanno storcere il naso :lalala:

    EDIT:

    P.S.

    Visto che siamo in tema "tecnico" … .

    Ma ci rendiamo conto di che balzi in avanti stiamo assistendo?

    La prossima generazione di console si baserà su questi nuovi processi tecnologici …, quindi immaginate un reparto hardwarre che nasce e non'è "adattato" con processi produttivi più giovani che divario di potenza avrà.

    Sono felice per ora, domani ed …. il futuro 😀

    (Sempre che avrò ancora voglia di giocare …. . Fico, da vecchietto "rincoglionito" davanti al pc ad ammazzare più nemici possibili online … :asd: :asd: )

  2. laguna182 on

    E' la strada prefissata fin dalla nascita della PS3.

    In realtà già se ne parlava al lancio della console ed'è tappa "obbligata" per tutti, Microsoft inclusa visto che anche i componenti della 360 verranno realizzati con questa tecnologia, e (per tutti) in futuro si attendono ottimizzazioni più spinte.

    Significa minor consumo, minor dissipazione di calore … stabilità di lavoro e semplicità di utilizzo.

    Presto o tardi ammireremo una versione "compatta" della PS3 … .

    Sony, a mio avviso, rimane una grande casa a cui dare fiducia 🙂

    Spesso, sono le scelte "commerciali" che riguardano il territorio Europeo (Italiano) che fanno storcere il naso :lalala:

    EDIT:

    P.S.

    Visto che siamo in tema "tecnico" … .

    Ma ci rendiamo conto di che balzi in avanti stiamo assistendo?

    La prossima generazione di console si baserà su questi nuovi processi tecnologici …, quindi immaginate un reparto hardwarre che nasce e non'è "adattato" con processi produttivi più giovani che divario di potenza avrà.

    Sono felice per ora, domani ed …. il futuro 😀

    (Sempre che avrò ancora voglia di giocare …. . Fico, da vecchietto "rincoglionito" davanti al pc ad ammazzare più nemici possibili online … :asd: :asd: )

    Infatti Sony fa sempre progetti a lungo termine….secondo me fa anche bene perchè il fissato si compra la ps3 a 600€…..e quello che la vuole lo stesso aspetta e se la prende dopo 2 anni alla metà…..

    Quindi tutte ste polemiche  del tipo la 60gb è la migliore è indistruttibile si possono evitare!

    Il 45nm inizialmente converrà solo alla sony dato che costerà meno(meno silicio) e noi in conpenso avremo una ps3 piu' silenziosa e meno "calorosa"..successivamente il prezzo calerà anche per noi che siamo l ultimo anello della catena,,:asd:

    PS: Il processo produttivo a 45nm non sarà di certo l ultimo…sono già in progetto altri come l'imminente 32nmE 22nm(ovviamente non per PS3)….

    Avremo processori sempre più potenti con minori consumi….vedetevi i progetti Intel futuri…

    vabbè chiudo qui altrimenti vado OT….

  3. GOBO on

    l'unico vantaggio può essere per chi ancora non ha PS3…………..e magari la prende a meno…………..(costi produzione…..);)

    sono d'accordo…ma chi la prende ora non è che ci "smena" molto però eh.;)

  4. BaDUo!! on

    Si dark, ma sono stati veloci ad arrivarci.. nn come altri.. per questo ribadisco che sony e ibm nn sono secondi a nessuno in campo hw. Ottimo consorzio!

  5. Garani on

    Io continuo ad essere dell'idea che eventuali cambi di console da una 60GB ad una nuova è prprio quando uscirà la 45nm sia per il Cell che per RSX. Oltre alle questioni legate alle dimensioni, ci saranno sensibili miglioramente nel consumo energetico (e ciò non è da poco) probabilmente ancor minor rumore e infine stabilizzazione della tecnologia legata alla produzione dei lettori BD.

    Nel frattempo mi godo la mia 60GB e non cipenso troppo 😉

  6. Evil_Sephiroth on

    Oltre alle questioni legate alle dimensioni, ci saranno sensibili miglioramente nel consumo energetico (e ciò non è da poco)

    unica cosa che frega meno di 0 XD

    Evil_Sephiroth ha aggiunto 1 Minuti e 15 Secondi più tardi…


    PRESO DALLA NEWS

    Il tutto condito da una consistente riduzione degli inconvenienti legati al surriscaldamento.

    che a ben vedere non c'erano ma era tutta roba dovuta al lettore XD

    mi sa tanto di manovra per vendere visto che oramai tutti quelli che devon prendere una consolle hanno la paranoia da prima xbox360

  7. the-smoker on

    Io continuo ad essere dell'idea che eventuali cambi di console da una 60GB ad una nuova è prprio quando uscirà la 45nm sia per il Cell che per RSX. Oltre alle questioni legate alle dimensioni, ci saranno sensibili miglioramente nel consumo energetico (e ciò non è da poco) probabilmente ancor minor rumore e infine stabilizzazione della tecnologia legata alla produzione dei lettori BD.

    Nel frattempo mi godo la mia 60GB e non cipenso troppo 😉

    io sto pensando seriamente alla PS3 45nm …

    come ottimo miniserver Linux

    mi sa che i cluster con Ps3 avranno un'impennata pazzesca

    con questa tecnologia …

    si potrebbe seriamente pensare anche  a dei laptop con Cell !!

  8. mauriziofa on

    Il Cell a 45nm unito alla RSX a 55nm, faranno arrivare la ps3 slim cioè con alimentatore esterno e con diodo blu ray 10x più economico da produrre e con velocità di lettura maggiore. Se ce la fanno esce per ottobre 2008 sennò nella primavera 2009 e il prezzo dovrebbe essere 199 euro considerando che il Cell a 45nm costa il 50% in meno di quello a 65nm, lo stesso dicasi per RSX a 55nm mentre il diodo blu ray addirittura il 60% in meno.

    Maurizio

  9. Senryu_91 on

    chissà se un giorno ps5 ps6 o xbox 9487296726 verranno prodotti a 1 nanometro, ficata 😀

    Senryu_91 ha aggiunto 1 Minuti e 24 Secondi più tardi…


    Il Cell a 45nm unito alla RSX a 55nm, faranno arrivare la ps3 slim cioè con alimentatore esterno e con diodo blu ray 10x più economico da produrre e con velocità di lettura maggiore. Se ce la fanno esce per ottobre 2008 sennò nella primavera 2009 e il prezzo dovrebbe essere 199 euro considerando che il Cell a 45nm costa il 50% in meno di quello a 65nm, lo stesso dicasi per RSX a 55nm mentre il diodo blu ray addirittura il 60% in meno.

    Maurizio

    quoto, è in arrivo una riduzione di costo che ci farà arrivare alla stessa appetibilità (se non di più) della 360 per quanto riguarda il prezzo… una grande mossa da parte del colosso nipponico 🙂

  10. faximusy on

    chissà se un giorno ps5 ps6 o xbox 9487296726 verranno prodotti a 1 nanometro, ficata 😀

    Senryu_91 ha aggiunto 1 Minuti e 24 Secondi più tardi…



    quoto, è in arrivo una riduzione di costo che ci farà arrivare alla stessa appetibilità (se non di più) della 360 per quanto riguarda il prezzo… una grande mossa da parte del colosso nipponico 🙂

    Per ora non hanno idea di come andare oltre certe soglie, però stanno pensando di usare metodi completamente differenti (anche chip semi organici e fotonici :D)

  11. Senryu_91 on

    Per ora non hanno idea di come andare oltre certe soglie, però stanno pensando di usare metodi completamente differenti (anche chip semi organici e fotonici :D)

    ah si ho letto dei chip semi organici… ma che dovremo nutrire anche le nostre future console con del vero cibo? 😀

    e con gli scarti del loro apparato digerente come la mettiamo? mi sa che il centro dell'intrattenimento in futuro si sposterà dal comodo salotto al bagno per motivi pratici :asd:

  12. the game 10 on

    Sony e toshiba dal 2009 cominceranno con la produzione di massa del cell a 45 nm……spero che questo porti in un buon taglio dei costi di sviluppo e un minor esborso da parte nostra….

    comincia ad avvicinarsi la Ps3 slim???

1 2

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.