I piani futuri di EA

Console tribe news - I piani futuri di EA

Il futuro di EA sembra essere uno dei più floridi e promettenti del mercato videoludico, caratterizzato dall’uscita di numerosi titoli di spessore. A darne l’annuncio è il presidente di EA Games, Frank Gibeau, che ha da poco rivelato che i seguiti di Burnout, Skate e Need for Speed, saranno in uscita durante la chiusura del successivo anno fiscale, ovvero tra l’inizio dell’Aprile 2008 e Marzo 2009. Un’ottima notizia per tutti gli utenti che attendono con ansia i seguiti di questi splendidi giochi.

10 Commenti a “I piani futuri di EA”

  1. DavideDave on

    concordo sulla scarsità dei titoli EA, da una vita a questa parte

    su alcuni sportivi ha rullato, ma solo perchè non aveva rivali

    poi forse qualcosa l'ha azzecato, ma gli sviluppatori mi sa che non erano EA

    in ogni caso il seguito di burnout se lo possono tenere, sto ancora cercando di digerire quella cagata del paradise, l'unica cosa carina è la colonna sonora

  2. joker90 on

    concordo sulla scarsità dei titoli EA, da una vita a questa parte

    su alcuni sportivi ha rullato, ma solo perchè non aveva rivali

    poi forse qualcosa l'ha azzecato, ma gli sviluppatori mi sa che non erano EA

    in ogni caso il seguito di burnout se lo possono tenere, sto ancora cercando di digerire quella cagata del paradise, l'unica cosa carina è la colonna sonora

    buaahaha quoto……

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.