Hyrule Warriors: Age of Calamity, ricreare l’erba di Breath of the Wild ha creato varie difficoltà

L’erba del vicino è sempre più verde, ma quando quel vicino risponde al nome di The Legend of Zelda: Breath of the Wild in Koei Tecmo devono essersela vista nera.

Yuu Oohoshi, art director di Hyrule Warriors: Age of Calamity, il musou di Koei Tecmo esclusivo per Nintendo Switch ambientato 100 anni prima degli eventi di Breath of the Wild, ha infatti spiegato che gli sviluppatori hanno avuto diverse difficoltà a creare l’erba di Hyrule Field:

“Quell’erba ci ha richiesto secoli di lavoro. Ci è voluto circa metà del tempo di sviluppo per finire di ritoccare l’erba nel gioco. Abbiamo davvero faticato a ricreare l’atmosfera di Hyrule Field. Abbiamo chiesto al team di Zelda di Nintendo come hanno realizzato l’erba in Breath of the Wild, e anche se hanno condiviso tutto fino ai minimi dettagli dei loro metodi, c’era ancora incertezza sulla possibilità di riprodurla. Il gioco ha molta erba, quindi abbiamo anche considerato se ci fossero altri metodi a nostra disposizione.”


Hyrule Warriors: Age Of Calamity è un videogioco che appartiene alla serie pubblicato da per .

La data di uscita di Hyrule Warriors: Age Of Calamity è il 20 novembre 2020 per Nintendo Switch.