Finanza: le perdite di PS3 superano quelle della prima Xbox

Console tribe news - Finanza: le perdite di PS3 superano quelle della prima Xbox

Nonostante fossero ampiamente previste dagli analisti di tutto il mondo, hanno suscitato molta impressione le cifre rivelate da Sony in occasione della chiusura del Q2 finanziario. Premettendo che le cifre relative al Q1 e Q2 2009 includono anche il business di Sony Vaio, le perdite della divisione PlayStation ammontano a circa 1,07 miliardi di dollari.
Analizzando i risultati finanziari relativi all’era Playstation 3, novembre 2006, la somma delle perdite è di 4,695 miliardi di dollari, una cifra addirittura superiore a quella registrata nei primi quattro anni della prima Xbox.

Playstation

  • FY 2007: -$1,970,923,859
  • FY 2008: -$1,079,994,103
  • FY 2009: -$577,207,240
  • FY 10Q1: -$413,541,667
  • FY 10Q2: -$653,333,333

XBox

  • FY 2002: -$1,135,000,000
  • FY 2003: -$1,191,000,000
  • FY 2004: -$1,337,000,000
  • FY 2005: -$539,000,000

100 Commenti a “Finanza: le perdite di PS3 superano quelle della prima Xbox”

1 3 4 5
  1. giaan89 on

    ragazzi leggere che PS3 è stata sacrificata mi dispiace anche perchè sony è in pedita in tutto! sui notebook sui bravia su PS3 PSP e c'è anche il flop della GO e film BD che nj conosco nessuno che ne abbia

    se è stata usata come trampolino di lancio le è andata proprio male…con questa crisi poi…

  2. topmoller on

    comunque nelle cifre pessime di Sony vanno conteggiati anche la crisi che cha sconvolto l'economia in questi ultimi due anni…

    la crisi ha colpito tutti, mica solo la sony.

  3. Furythepro on

    ragazzi leggere che PS3 è stata sacrificata mi dispiace anche perchè sony è in pedita in tutto! sui notebook sui bravia su PS3 PSP e c'è anche il flop della GO e film BD che nj conosco nessuno che ne abbia

    se è stata usata come trampolino di lancio le è andata proprio male…con questa crisi poi…

    Senza contare che ormai con il consolidarsi del formato Matroska, della codifica x264 e con l'uscita dei vari lettori multimediali tipo WD-TV, Xtreamer, PopCornHour ecc in grado di leggere senza nessun tipo di problema i video a 1080p con tanto di supporto AC3/DTS/AAC, sottotitoli, capitoli ecc il BluRay è già completamente superfluo perfino per i film in HD, che a ben guardare sono forse il suo principale motivo di esistenza (giochi della PS3 esclusi). 🙂

  4. rokis23 on

    Senza contare che ormai con il consolidarsi del formato Matroska, della codifica x264 e con l'uscita dei vari lettori multimediali tipo WD-TV, Xtreamer, PopCornHour ecc in grado di leggere senza nessun tipo di problema i video a 1080p con tanto di supporto AC3/DTS/AAC, sottotitoli, capitoli ecc il BluRay è già completamente superfluo perfino per i film in HD, che a ben guardare sono forse il suo principale motivo di esistenza (giochi della PS3 esclusi). 🙂

    tutto illegale naturalmente :asd:

  5. Dimitri136 on

    la crisi ha colpito tutti, mica solo la sony.

    Certo ma Microsoft ha continuato a vendere i suoi SO durante la crisi economica mentre Sony ha avuto un po' di difficoltà a vendere un PC a 1500€ o un televisore a 2000€…non so se mi spiego, e questo vale per tutte le grandi aziende…

    Sappiamo tutti che Microsoft ha la fortuna che anche con il PC più scrauso che viene venduto a 200€ con dentro Windows XP si piglia la sua percentuale…

  6. Furythepro on

    tutto illegale naturalmente :asd:

    Tutte le videcamere moderne registrano in h264.

    Un certo sito chiamato Youtube utilizza l'h264.

    Il formato Matroska è open source.

    Mkv è un contenitore multimediale come lo è l'avi.

    :tehm:

  7. faximusy on

    comunque nelle cifre pessime di Sony vanno conteggiati anche la crisi che cha sconvolto l'economia in questi ultimi due anni…

    Si, in effetti non si può fare proprio un confronto speculare

  8. Eltzar on

    Senza contare che ormai con il consolidarsi del formato Matroska, della codifica x264 e con l'uscita dei vari lettori multimediali tipo WD-TV, Xtreamer, PopCornHour ecc in grado di leggere senza nessun tipo di problema i video a 1080p con tanto di supporto AC3/DTS/AAC, sottotitoli, capitoli ecc il BluRay è già completamente superfluo perfino per i film in HD, che a ben guardare sono forse il suo principale motivo di esistenza (giochi della PS3 esclusi). 🙂

    e dove li prenderesti i master dei film da encodare, tanto per curiosità? Per dirne una, dove trovi "Il Gladiatore" a 1080p da mettere su popcorn? (e tralascio tutto il versante audio su cui si potrebbe avere una strage).

  9. Pliskin91 on

    e dove li prenderesti i master dei film da encodare, tanto per curiosità? Per dirne una, dove trovi "Il Gladiatore" a 1080p da mettere su popcorn? (e tralascio tutto il versante audio su cui si potrebbe avere una strage).

    In effetti hai pienamente ragione… non troviamo il pelo dell'uovo contro il blue ray che è il supporto ottico per eccellenza soltanto perchè Sony ci sta antipatica :asd:

  10. Furythepro on

    e dove li prenderesti i master dei film da encodare, tanto per curiosità? Per dirne una, dove trovi "Il Gladiatore" a 1080p da mettere su popcorn? (e tralascio tutto il versante audio su cui si potrebbe avere una strage).

    Mi sa che non hai capito il senso del mio post.

    Credi davvero che il BR serva a molto?

    Il DVD è nato e (praticamente) morto ancora prima che molta gente ne abbia sfruttato le vere potenzialità…. è un supporto che ha preso VERAMENTE piede in Italia solamente negli ultimi 6/7 anni, nel 99% dei casi ESCLUSIVAMENTE PER I FILM… ed è già sul viale del tramonto.

    Il BR secondo te è destinato ad una fine migliore? quando già oggi esistono chiavette USB da 32GB a pochi euro?

    All'uscita del DVD una chiavetta USB da 256 miseri Mb costava uno sproposito, quindi per l'archiviazione di files di grosse dimensioni non c'erano alternative… hard disk esterno o dischi DVD.

    Non esistevano lettori multimediali stand-alone da collegare alle TV in grado di leggere files ad una risoluzione di 720×576, quindi anche in questo caso se uno voleva vedersi un film era COSTRETTO ad avere un lettore DVD.

    Oggi con 80 euro ti compri un riproduttore multimediale in grado di visualizzare fotografie da schede di memoria SD, farti ascoltare musica da chiavette USB o riprodurre film in FULLHD da hard disk esterni…

    La funzione principale del BluRay era lanciare quella benedetta alta definizione, che su DVD era impossibile da gestire per semplici ragioni di spazio.

    Oggi la tecnologia permette di avere l'alta definizione a casa senza nessun tipo di "disco", e se uno vuole, addirittura in streaming.

    Ok, non tutti hanno accesso ad internet (che nel 2010 come cosa fa abbastanza ridere), non tutti vogliono scaricare un film per vederselo (sai che sbattimento lanciare un video on demand?) e ci sono ancora i feticisti del supporto fisico (evviva evviva la mia pila infinita di custodie, fa molto operazione nostalgia), quindi le majors continueranno ad usare i dischi come supporto ideale per vendere/far noleggiare le proprie produzioni… ma è quantomeno PALESE che la possibilità di godere appieno dell'alta definizione non è legata al supporto Bluray quanto lo era il concetto di "film" al supporto DVD, tutto questo grazie alla tecnologia di cui già oggi disponiamo.

    E già che ci sono lo ripeto: i dischi avranno vita breve, mai come in questo periodo il mondo si è indirizzato sempre più verso le memorie di massa portatili (vedi chiavette USB et similia). Dal supporto piatto e circolare cui siamo abituati ad un supporto molto meno ingombrante, più robusto e decisamente più versatile l'attesa non sarà lunga, e su questo sono pronto a scommetterci quello che volete.

  11. gino90 on

    cazzo….!!!!! ma fate pagre di piu la ps3 399 almeno. io glie li darei lo stesso x avere una ps3 (una vera console). spero non fallisca la sony. sarebbe una gran perdita

    x gli utenti x box ricordo che per giocare devono pagare e quindi se si fanno i conti va a finire che costa di più.

    va beh ma alla fine si faranno i loro conti.

  12. faximusy on

    cazzo….!!!!! ma fate pagre di piu la ps3 399 almeno. io glie li darei lo stesso x avere una ps3 (una vera console). spero non fallisca la sony. sarebbe una gran perdita

    x gli utenti x box ricordo che per giocare devono pagare e quindi se si fanno i conti va a finire che costa di più.

    va beh ma alla fine si faranno i loro conti.

    Per giocare si deve pagare? 😀

    La 360 è un Coin-Op quindi :asd:

    io non pago nulla in più per giocarci

  13. K_for_Vendetta on

    Infatti fallimento colossale la prima xbox..

    Super fallimento colosssale questa ps3..

    Il super dobbiamo mettercelo visto che è riuscita a superare anche la prima xbox

    al momento le perdite sono grosse tuttavia ricorda che la xbox è stata segata molto presto da  ms è probabile che ps3 inizierà a generare guadagni per sony da qui in poi, certo per recuperare queste perdite ps4 dovrebbe uscire tra 10 anni :D…..sempre che ps4 non si basi sul progetto ps3 ( come wii – gamecube però magari con un cell pompato e una scheda video all'altezza )

    K_for_Vendetta ha aggiunto 2 Minuti e 44 Secondi più tardi…


    Ma se era venduta in perdita a 400 euro, ora a 300 euro ce la stanno praticamente regalando..

    Allo stato attuale il prezzo di ps3 è imcomprensibile per la qualita' dell' hardware ed è per questo che stanno sotto di brutto

    mah non credo che negli ultimi mesi ci perdevano ancora altrimenti non la mettevano a 300€, ora ci staranno ripertendo però credo che nel giro di pochi mesi i costi riscenderanno e ci faranno margini…fino al prossimo price cut.

    inoltre non ho capito se si riferisce solo al settore hw o se considera anche sw e accessori, in tal caso credo che le cifre siano diverse

    p.s. cmq secondo me nella prossima gen i produttori adotteranno il "metodo nintendo" guadagnare con l'hw sin da subito…

  14. MR.Y on

    hai scritto un mucchio di cazzate.

    le cazzate le scrivi tu! parli senza sapere!

    la prima xbox tecnicamente parlando era avanti anni luce dalla ps2!

    te lo immagini un halo girare sulla ps2?

    sarebbe stato praticamente impossibile!

    senza contare che sulla xbox si giocava gia on-line, e bene!

  15. snake_17 on

    le cazzate le scrivi tu! parli senza sapere!

    la prima xbox tecnicamente parlando era avanti anni luce dalla ps2!

    te lo immagini un halo girare sulla ps2?

    sarebbe stato praticamente impossibile!

    senza contare che sulla xbox si giocava gia on-line, e bene!

    ma guarda anche con la ps2 infatti mi divertivo un sacco con i miei amici a PRO EVOLUTION

  16. Furythepro on

    mah non credo che negli ultimi mesi ci perdevano ancora altrimenti non la mettevano a 300€, ora ci staranno ripertendo però credo che nel giro di pochi mesi i costi riscenderanno e ci faranno margini…fino al prossimo price cut.

    Quando ogni singola console che vendi ti fa PERDERE denaro, è davvero difficile parlare di "margini"…

    E sinceramente non vedo nemmeno molte probabilità di price-cut futuri… a meno che Sony non punti a farsi ulteriormente male da sola.

  17. fomento on

    la sony ha dormito troppo sugli allori..poi qualche inghippo nella progettazione ( ma anche il prezzo elevato) e la posizione dominante è venuta meno, con tutte le conseguenze del caso…

  18. faximusy on

    ma guarda anche con la ps2 infatti mi divertivo un sacco con i miei amici a PRO EVOLUTION

    Assolutamente imparagonabili 😀

    Il "Live" della Ps2 era come se non esistesse

  19. AWilCENTAURO on

    Assolutamente imparagonabili 😀

    Il "Live" della Ps2 era come se non esistesse

    C è da dire che la ps2 avevale porte usb 🙂 comunque quello che faceva forza alla ps2 era un parco giochi veramente per tutti i gusti… sulle nuove console essendo aumentati i costi anche per le SH hanno spezzato le ali a gente che aveva tante idee ma poca grana…

1 3 4 5

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.