Fallout 3 e il suo mondo

Console tribe news - Fallout 3 e il suo mondo

Fallout 3 è uno di quei giochi tanto attesi quanto avvolti nel mistero. Fortunatamente Bethesda si è ricordata oggi di farci partecipi di alcune rivelazioni importanti, che si celano all’interno di questo interessante e sconosciuto mondo. Pete Hines senza tanti giri di parole ha dichiarato: il mondo all’interno del quale si articolerà la trama di Follout 3 è abbastanza piccolo, in termini numerici è stato quantificato leggermente superiore al 50% di quello apparso in Oblivion. Nonostante ciò le cose da fare non mancheranno e la decisione di ridurre le ambientazioni deriva dal fatto che secondo il nostro parere, girovagare attraverso spazi immensi senza una meta, potrebbe risultare frustrante. Nulla è stato rivelato riguardo una data precisa di uscita, lasciando i nostri dubbi su un generico 2008.

11 Commenti a “Fallout 3 e il suo mondo”

  1. Tyler Durden on

    Anche solo il 50% dello spazio esplorabile di Oblivion è molto, contando anche che più piccolo potrebbe significare più dettagliato è un'aspetto positivo. Unica cosa devono davvero riempirlo di cose da portare a termine

  2. procton771 on

    non conosco questo gioco ma finalmente comincio a sentire qualcosa di sensato da parte dei programmatori ,scenari troppo grandi = gioco dispersivo ,anche assassin creed è vittima dello stesso problema .:)

  3. davidhachi on

    non conosco questo gioco ma finalmente comincio a sentire qualcosa di sensato da parte dei programmatori ,scenari troppo grandi = gioco dispersivo ,anche assassin creed è vittima dello stesso problema .:)

    non sono d'accordo, non è un'equazione matemetica, se è ben strutturato con molte missioni va bene anche se fossero 10.000Kmq, e poi che gusto c'è senza una parte esplorativa:)  IMHO;)

  4. Senryu_91 on

    non conosco questo gioco ma finalmente comincio a sentire qualcosa di sensato da parte dei programmatori ,scenari troppo grandi = gioco dispersivo ,anche assassin creed è vittima dello stesso problema .:)

    no assassin's creed era perfetto, conta anche che potevi fare il viaggio in automatico se non volevi farti tutta la strada (ma vuoi mettere col divertimento di massacrare tutti i soldati che ti ritrovi per strada? :asd: ) su oblivion invece il problema è evidente, certo che puoi viaggiare in automatico però è davvero troppo vasto comunque per i miei gusti

  5. Okazuma on

    Oblivion l'ho mollato proprio perchè troppo dispersivo……a volte nn sapevi che fare e ti ritrovavi in sotto missioni molto spesso ripetitive.

    Molto meglio meno spazio ma un livello di interesse maggiore che troppo spazio e molti momenti morti e ripetitivi

  6. _Soul_ on

    un bel titolo

    mi ricordo di aver provato il primo e il secondo per pc a casa di un'amico mio

    e c'e in giro pure una versione da fare online

    molto bella sinceramente

    e' un qualcosa di strategico volendo in tempo reale oppure a turni

    essere aperti in due dai nemici nn e' il massimo e si rischia un bel po' con il real time

    spero solo che con la decisione di far il mondo piu' piccolo

    anche se la parola piccolo nn e' proprio il massimo anche perche oblivion .. e' .. <.< .. grandicello alquanto .. quindi ..

    spero di nn dover veder missioni che ti mandano sullo stesso punto piu' di tre volte

    senno pure quello diventa una rottura

    si arriva a pensare " oddio di nuovo quel posto del cavolo … "

    che dire .. buona fortuna con questo nuovo capitolo =)

  7. Sumo on

    dalla Bethesda non mi aspetto più nulla di veramente speciale. Attendo il titolo solo perchè sono reduce dei primi due dove ci ho passato tantissimo tempo a decidere quale risposta dare durante i dialoghi 😀

    So già che sarà deludente per i veterani di Fallout 1 & 2, ma lo prenderò comunque… e non al day one 😉

  8. lycenhol on

    Se partiamo con l'idea che sarà deludente…

    Secondo me potrebbe essere molto interessante, quando nel due prendevo le armi da fuoco e le modificavo! Ah, che bei momenti!

    Secondo me il real time può dargli quel tocco in più!

  9. AndreAce on

    sono un feticista del "free roaming". lo ammetto.

    mi piace esplorare, andare in giro, in qualsiasi gioco.

    girovagare a muzzo (o metodicamente, dipende) per mappe enormi, giusto per il gusto di esplorarle e vedere tutti gli ambienti possibili, anche gli angoli bui più nascosti e quasi impossibili da trovare…

    ….mi piace tantissimo e mi dà soddisfazione.

    in genere poi questo viene incentivato da pacchetti speciali (gta), reliquie (uncharted), bigliettini (the darkness), secret areas (quake e doom)…

    Per esempio ho passato ore e ore a esplorare le mappe dei vari GTA senza fare missioni.

    è bellissimo.

    comunque a me la dichiarazione del tizio puzza di scusa per giustificare una mappa piccola.

    Devo dire che però non ho mai giocato ai precedenti titoli di fallout in particolare, purtroppo.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.