Epic Games è il publisher dei prossimi progetti di Gen Design, Playdead e Remedy

Con una mossa a sorpresa, Epic Games ha annunciato di aver stretto un accordo di pubblicazione con ben tre sviluppatori: gen Design, Playdead e Remedy. Si tratta solo dei primi partner con cui Epic Games ha siglato un accordo per la sua nuova divisione che si occuperà della distribuzione di videogiochi in tutto il mondo: Epic Games Publishing.

Dal comunicato si evince che gli sviluppatori avranno il pieno controllo delle loro IP e il massimo della libertà creativa con però il pieno sostegno di Epic Games Publishing che finanzierà i progetti coprendo tutti i costi di sviluppo, marketing, localizzazione e i costi di distribuzione. Per quanto riguarda i profitti, una volta recuperati i costi di cui sopra, publisher e sviluppatori divideranno al 50% tutti i guadagni dalle vendite.

I primi tre team che entrano a far parte di Epic Games Publishing possono vantare un curriculum di valore: gen Design è il team dietro The Last Guardian; Playdead è il team dietro Limbo e Inside; infine Remedy è il team di Control, Alan Wake e Quantum Break. Proprio questa mattina Remedy ha annunciato di essere al lavoro su due nuovi progetti che fanno parte di uno stesso franchise: un tripla A next-gen multipiattaforma e un progetto più piccolo.

Il team di Control al lavoro su due videogiochi per PS5 e Xbox Series X, pubblicati da Epic Games

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.