Due chiacchiere su Castlevania: Lords of Shadow

Console tribe news - Due chiacchiere su Castlevania: Lords of Shadow

David Cox, produttore del titolo Konami in arrivo nel 2010 Castlevania: Lords of Shadow, ci parla delle caratteristiche della nuova avventura ambientata nel tetro castello di Dracula.

Cox cita alcuni elementi che varranno a distinguere questo promettente action adventure dai molti altri giochi dello stesso genere che vedremo prossimamente: ovvero il forte accento dato all’esplorazione delle ambientazioni, le sezioni platform nonché la necessità di risolvere enigmi ed adoperare oggetti nel più puro e rispettoso stile tipico della serie Castlevania, introducendo anche elementi di novità come nuovi nemici e un nuovo sistema magico influenzato dalla ricerca delle Maschere di cui il protagonista Gabriel ha bisogno.

Questo e molto altro nel filmato della video-intervista. Buona visione.

20 Commenti a “Due chiacchiere su Castlevania: Lords of Shadow”

  1. simo_93 on

    Un pò Onimush.. un pò god of war.. un pò la solita minestra.

    no, da sonaro dico che questo a god of war lo usa come poggia piedi… se viene bene come penso sarà un gioco da 15/10:)

  2. Fi@mmiferaio on

    bello, nessun castlevania mi ha mai deluso però lo spessore del castlevania symphony of the night è unico:D a differenza del curse of darkness che non mi è mai piaciuto:( speriamo che questo venga su bene (e dai filmati sembra veramente bello)

  3. Okazuma on

    Diciamo che il "senso del gioco" è sempre quello ma c'è da dire che la realizzazione è davvero ottima!:-o

    Da quello che si vede (non solo in questo video ma anche in altri) è parecchio meglio di GOW (di cui si è visto poco e sopratutto roba vecchia)

  4. the_end86 on

    beh alcune immagini e scene ingame sono molto suggestive, molto ben realizzate da quanto si vede…poi scusate ma il mio inglese è abbastanza lacunoso, ma ci sono parti in cui si trasforma in fps???no perchè vedendo le immagini sembra cosi ma non vorrei aver capito male.

  5. simo_93 on

    Bello veramente! tecnicamente e' esoso e le ambientazioni mi ispirano parecchio…

    ma e' multy?

    si multi… ed è una gran figata… per l'ambientazione (mostri, lupi mannari demoni castelli con pioggia battente vampiri ecc) ha già un punto a favore da parte mia rispetto agli altri action che usciranno;)

  6. Bahamut Zero on

    Mi auguro che Mr. Kojima riesca "nell'impresa" di riportare questa gloriosa saga ai fasti di un tempo. :ave:

    non è che kojima faccia granchè in questo progetto. si, ci mette il nome e la faccia, ma a livello pratico fa ben poco. e non è che castlevania abbia alcun bisogno di essere risollevato, casomai di non essere snaturato – rischio connaturato al passaggio al 3d.

  7. il governatore on

    La mia speranza è che un giorno possa godermi un Castlevania come quelli del passato,ma in 3d e anche se Mr. Kojima occupa un ruolo marginale nello sviluppo del gioco,spero che riesca a dare il suo contributo in maniera positiva.

  8. dark.antony on

    beh alcune immagini e scene ingame sono molto suggestive, molto ben realizzate da quanto si vede…poi scusate ma il mio inglese è abbastanza lacunoso, ma ci sono parti in cui si trasforma in fps???no perchè vedendo le immagini sembra cosi ma non vorrei aver capito male.

    le parti in prima persona sono del gioco clive barker's jericho(che apparte l'audio per me è stato un ottimo titolo)

  9. Demon Soul on

    no, da sonaro dico che questo a god of war lo usa come poggia piedi… se viene bene come penso sarà un gioco da 15/10:)

    da quel che ho potuto vedere dal trailer del gioco, ricco di parti di gameplay, ti posso dar ragione, e poi c'è il grande Kojima dietro, 1 nome 1 garanzia 🙂

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.