Desktop setup VR su Ps3: largo all’ingegno

Console tribe news - Desktop setup VR su Ps3: largo all'ingegno

Ecco come una semplice idea potrebbe rivoluzionare l’uso di una semplice camera da 40 euro. Nel video che segue vedrete come creare un simulatore di realtà virtuale con una Ps3, un monitor, una Playstation-Eye e qualche semplice accessorio home-made. Per rendere possibile il tutto, è stato creato un paio di occhiali dotati di LED infrarossi sulle bacchette. Per consentire la ricezione del segnale desiderato è stato creato un semplice filtro ad hoc per la lente del Playstation-Eye con una pellicola da fotografia. Una volta dotati di ciò, si applica il filtro alla lente della periferica e si nota come l’unico segnale visibile sia quello emesso ai due lati degli occhiali home-made. In una nuova schermata, l’unico segnale captato dal sensore risulta proprio quello degli occhiali ed esso può essere sfruttato per muovere un semplice sistema di punti: grazie a questo stratagemma abbiamo la possibilità di riprodurre il nostro reale campo visivo. Il risultato è eccellente: muovendosi in prossimità dello schermo sembra proprio di essere immersi in un mondo a tre dimensioni: si coglie molto bene l’adattarsi della visuale a schermo rispetto alla nostra posizione. Pensate di applicare questa semplicissima tecnologia ad uno sparatutto o ad un gioco di guida. Buona tridimensionale visione.

45 Commenti a “Desktop setup VR su Ps3: largo all’ingegno”

1 2 3
  1. the-smoker on

    perchè tu per giocare devi comunque sempre guardare il televisore, non puoi girare la testa e farla girare al personaggio, se no ti trovi con la testa girata e il televisore non lo vedi più 😀

    (ok, sò già che il mio esempio è estremo, e tu intendi piccoli movimenti, ma in certi casi non fà molta differenza)

    se il televisore é grande …

    e sei vicino,  l'effetto é ….

    ENTRARE FISICAMENTE NEL GIOCO !!!!

    tutto IMHO

    anche nella realtá non puoi ruotare la testa di 180 gradi ,

    ma devi ruotare il busto ….

    quindi…

    accrocco ir con web cam per puntare ,

    pad per muoversi e ruotare il personaggio …

    imho..

    un sistema del genere manderebbe in pensione mouse e tastiera

  2. ON1TZUKA on

    se il televisore é grande …

    e sei vicino,  l'effetto é ….

    ENTRARE FISICAMENTE NEL GIOCO !!!!

    tutto IMHO

    anche nella realtá non puoi ruotare la testa di 180 gradi ,

    ma devi ruotare il busto ….

    quindi…

    accrocco ir con web cam per puntare ,

    pad per muoversi e ruotare il personaggio …

    imho..

    un sistema del genere manderebbe in pensione mouse e tastiera

    Secondo il mio modesto parere quello che ha fatto vedere servirebbe più semplicemente per permettere al videogiocatore di vedere l'inquadratura tridimensionale, in modo perfetto anche se si sposta rispetto al televisore. Cioè: non rimanere fermo e ruotare la testa, ma spostarsi dal centro del divano al lato dello stesso e vedere la tv che ti "segue".

  3. vincenzo 1994z on

    Cacchio! Che figata pazzesca!

    Non so cosa darei per vedere implementata questa idea!

    In un FPS hai davanti un ostacolo e muovendo la testa riesci a vedere dietro!

    Altro che realtà virtuale, realtà reale!

    E sarebbe facilissimo da implementare in un gioco!

    In un titolo di corse, con la vista dall'abitacolo sarebbe anche molto forte, dando un senso di  realtà incredibile! Girando la testa leggermente il mondo dentro il monitor corregge la prospettiva! Immaginate addirittura con un multimonitor….

    Questa idea mi gasa di bestia!:asd:

    Quotazzo alla grande!!

1 2 3

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.