David Reeves e il futuro di Playstation 3

Console tribe news - David Reeves e il futuro di Playstation 3

In occasione della DevStation developer conference tenutasi a Londra il 10 e 11 giugno, il boss di SCEE David Reeves ha espresso il suo parere sul futuro della console di punta Sony. Reeves afferma che il futuro di Playstation 3 si basa sul Playstation Network, che vede già il 40% degli utenti PS3 usufruire della piattaforma online di Sony per vari utilizzi.
La chiave del futuro successo di Playstation 3 sarà quindi l’esperienza online, dove titoli come Little Big Planet e Home daranno il loro sostanziale contributo e, dice Reeves, sono solo l’inizio della futura era videoludica.
E’ stato anche reso noto come le basi installate di Playstation 3 abbiano già superato quelle che furono per Playstation 2, facendo il paragone con il ciclo vitale delle due console. Infine, il presidente di SCEE ha comunicato che la prospettiva di Sony per la next gen, è di raggiungere quota 100 milioni di PS3 vendute.

65 Commenti a “David Reeves e il futuro di Playstation 3”

1 2 3 4
  1. the-smoker on

    aspetta, so bene che il mercato pc è in crisi nera, questi sono dati oggettivi, purtroppo… e conoscevo altrettanto bene il costo della 8800gtx al lancio, ma tu dimentichi che la microsoft nella xbox 360 inserì una 1900xtx che al tempo costava altrettanti 500 euro… quello è solo il prezzo al pubblico, non certo quello che pagano le case produttrici come la sony… mi sono un po' perso per la strada ma io volevo sostanzialmente dire che se al posto del cell avessero messo un dual core e una 8800 gtx la console avrebbe offerto molto di + … detto questo è ovvio che il cell sia un gran processore, non ho mai detto il contrario, ma appunto è un processore… poco adatto ai calcoli grafici che invece sono la richiesta fondamentale dei videogiochi 🙂 resta il fatto che se ben sfruttato garantirà ottimi risultati, ma sempre minori di una GPU adatta allo scopo, per questo motivo credo che in una futura console non facciano scelte azzardate come quelle del lettore blu-ray e non inseriscano una CPU da server, ma una GPU bella spinta 🙂 ovviamente questa è una mia supposizione

    bha questi sono argomenti triti e ritriti su questo forum …

    a noi early adopter ci hanno fatto due balle come mongolfiere per mesi dopo il lancio …

    la PS3 non ha solo una CPU ha anche una GPU nvidia customizzata per lavorare al meglio con il cell

    che non ha niente da invidiare a quella della X360

    se vuoi approfondire

    questo è un tread significativo

    http://forum.console-tribe.com/ps3-hardware-generale/t-confronto-gpu-ps3-vs-xbox360-35108.html

  2. emilio93 on

    bha questi sono argomenti triti e ritriti su questo forum …

    a noi early adopter ci hanno fatto due balle come mongolfiere per mesi dopo il lancio …

    la PS3 non ha solo una CPU ha anche una GPU nvidia customizzata per lavorare al meglio con il cell

    che non ha niente da invidiare a quella della X360

    se vuoi approfondire

    questo è un tread significativo

    http://forum.console-tribe.com/ps3-hardware-generale/t-confronto-gpu-ps3-vs-xbox360-35108.htmlsi capisco siano cose già affrontate, so bene che ps3 non ha niente da invidiare a 360, non voglio creare nessuna console war 🙂

    ps senza GPU non andrebbe da nessuna parte, era ovvio che la inserissero, cmq grazie per il link 🙂 adesso sarebbe meglio chiudere la parentesi che è durata anche troppo 🙁 buona giornata 😀

  3. Mubius1 on

    ho estremizzato apposta

    il DVD è oramai un limite per i giochi 

    Comunque ho citato BAD COMPANY (battlefield)

    per Sottolineare il fatto che i giochi per PC stanno migrando su Consolle e

    ESCONO PRIMA SU CONSOLLE CHE SU PC

    COSA MAI SUCCESSA

    tu mischi capre  e cavoli nessuno dice che un PC con 8800 gtx sia meno potente di una PS3

    ma ti faccio presente che una 8800 GTX costava come una PS3 appena Uscita

    600 Euro

    Oggi un PC con BD costa sempre più di una PS3

    Il Mercato gaming PC sta subendo duri colpi ,le case oramai annunciano giochi su consolle e non sanno se faranno il porting su PC

    se il trend continuerà ad essere questo i PC gamers si ritroveranno con macchine potentissime

    ma con pochi titoli per giocare

    in pratica dei costosissimi fermaporte che consumano mezzo kw/h

    io resto del parere che il cell è un ottimo processore e ne sta facendo vedere e ne farà vedere delle belle nel gaming

    al contrario di quello che scrivi tu

    Anche io ho letto che i giochi per PC pian piano diminuiranno… xke conviene sempre di meno per le software house svilupparli per pc. Adesso per esempio se devono sviluppare un gioco per ps3 possono farlo fino a 50 Gb (con BD)di dati mentre per PC diventa poco conveniente fare giochi su piu' DVD. Per non parlare della sicurezza per PS3 o compri il gioco nel negozio o non ci giochi mentre con il PC ci son anche altri metodi… :lalala::lalala:

    Quindi non gli conviene perche' vendono di meno e poi e' scomodo perche' ogni utente ha un hardware diverso e quindi devono stare sempre a sfornare driver per schede video diverse. Oltre a non fare dei giochi che abbiano dei requisiti troppo alti, altrimenti ci giocherebbero solo persone in grado di spendere soldi per upgraddarsi il PC. E la maggior parte delle persone ci rinuncierebbero.

    Con la PS e' diverso i giochi li fai e li vendi. semplice 🙂

  4. emilio93 on

    Anche io ho letto che i giochi per PC pian piano diminuiranno… xke conviene sempre di meno per le software house svilupparli per pc. Adesso per esempio se devono sviluppare un gioco per ps3 possono farlo fino a 50 Gb (con BD)di dati mentre per PC diventa poco conveniente fare giochi su piu' DVD. Per non parlare della sicurezza per PS3 o compri il gioco nel negozio o non ci giochi mentre con il PC ci son anche altri metodi… :lalala::lalala:

    Quindi non gli conviene perche' vendono di meno e poi e' scomodo perche' ogni utente ha un hardware diverso e quindi devono stare sempre a sfornare driver per schede video diverse. Oltre a non fare dei giochi che abbiano dei requisiti troppo alti, altrimenti ci giocherebbero solo persone in grado di spendere soldi per upgraddarsi il PC. E la maggior parte delle persone ci rinuncierebbero.

    Con la PS e' diverso i giochi li fai e li vendi. semplice 🙂il blu ray e/o i più DVD non centrano niente,anche xkè si trovano già i lettori/masterizzatori blu ray a 150 euro…  le colpe sono della pirateria enorme e dell'hardware che cmq costa sempre meno … c'è da dire però che le console attuali hanno quasi gli stessi difetti : giochi che si devono installare xkè il blu ray è lento, firmware e patch… xò vendono molto di + 🙂

1 2 3 4

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.