CD Projekt RED colpita da un attacco hacker e ricattata per i dati rubati

CD Projekt RED, team della saga di The Witcher e Cyberpunk 2077, è stata vittima di un attacco hacker. Come rivelato dalla software house polacca, qualcuno si è intromesso nel network interno e sottratto una serie di dati. Gli autori dell’attacco hanno lasciato anche un messaggio di riscatto, ma CD Projekt RED non vuole collaborare in nessun modo con questi criminali.

Nel messaggio di riscatto, il gruppo di hacker rivela di aver rubato il codice sorgente di Cyberpunk 2077, Gwent, The Witcher 3 e addirittura la versione mai lanciata di quest’ultimo, oltre a tutta una serie di documenti legali, amministrativi e così via. Il gruppo ha dato a CD Projekt RED 48 ore di tempo prima che tutti questi dati verranno diffusi sul web con il rischio di rovinare ulteriormente l’immagine della software house polacca (che sta ancora sistemando tutta la questione legata a Cyberpunk 2077, ndr), far perdere fiducia agli investitori e far crollare a picco il valore delle azioni.


Night City, California. Anno 2077. 

Il mondo è in rovina. Le mega corporazioni controllano ogni aspetto della vita dai tetti delle loro fortezze. Le strade invece pullulano di gang che spacciano ogni sorta di droga, spacciatori di tecnologie e di ciberstimoli illegali. Nel mezzo è laddove decadenza, sesso e cultura pop si mescolano con crimini violenti, povertà estrema e l’insostenibile promessa del sogno americano.

Sei V, un cyberpunk. In un mondo di guerrieri della strada cyberpotenziati, esperti netrunner e hacker corporativi, questo è il primo passo per diventare una leggenda urbana.

Cyberpunk 2077 è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per , , , , , .

La data di uscita di Cyberpunk 2077 è il 10 dicembre 2020 per Google Stadia, PC, Playstation 4, Xbox One, il 31 dicembre 2021 per Playstation 5, Xbox Series X|S.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.