Capcom già al lavoro su Resident Evil 8 e il remake di Resident Evil 3?

A pochi giorni dal lancio strepitoso di Resident Evil 2, da Twisted Voxel arriva un rumour riguardante il futuro della serie horror di Capcom. Secondo la fonte anonima, la stessa che anticipato l’esistenza di Resident Evil 2, Capcom ha già iniziato a lavorare su Resident Evil 8 che segnerà il ritorno alla visuale in terza persona abbandonando la prima persona di Resident Evil 7. Lo sviluppo del gioco è iniziato nel 2018, dopo la fine dei lavori sui DLC di Resident Evil 7, e attualmente si trova nelle primissime fasi di lavorazione. Prima di Resident Evil 8 vedrà la luce il remake di Resident Evil 3 Nemesis che attualmente si trova in fase avanzata di sviluppo.


Basato sul capolavoro originale che ha definito il suo genere di appartenenza, Resident Evil 2 è stato ricreato da zero per assicurare un’esperienza narrativa più profonda e articolata. Con RE Engine, il motore di gioco proprietario di Capcom, ResidentEvil 2 offre una rivisitazione della classica saga survival horror con una grafica incredibilmente realistica, un coinvolgente comparto audio da pelle d’oca, una nuova visuale in terza persona e controlli di gioco modernizzati per adattarsi meglio ai cambiamenti del nuovo titolo.

Resident Evil 2 Remake è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Resident Evil 2 Remake è il 25 gennaio 2019 per Playstation 4, Xbox One.

4 Commenti a “Capcom già al lavoro su Resident Evil 8 e il remake di Resident Evil 3?”

  1. stefano.pet on
    DJ_Jedi

    Chissà che abbiano capito cosa serve per fare un RE e tornino finalmente dopo 15 anni sulla buona strada.

    Se incassano capiscono: è la sola lingua che conoscono

  2. Max17 on

    Re 2 remake è grazie alla ambientazione e la trama ad essere grande, non è grafica pompata e le meccaniche svecchiate, dubito abbiano capito questo fatto ineluttabile dai voti che sta prendendo….

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.