Capcom annuncia Resident Evil Village

Ieri sera, in occasione dell’evento digitale di Playstation “Future of Gaming”, Capcom, sviluppatore ed editore leader mondiale di videogiochi, ha annunciato Resident Evil™ Village, l’ottava voce nella serie best-seller Resident Evil™. Il nuovissimo titolo è attualmente in fase di sviluppo utilizzando il motore proprietario RE Engine di Capcom, che è stato utilizzato per ricreare esperienze di gioco vivide in titoli di successo come Resident Evil™ 7 biohazard, Resident Evil™ 2, Resident Evil™ 3, e Devil May Cry™ 5. Il RE Engine, abbinato alla tecnologia delle console di nuova generazione porterà l’esperienza survival horror di Resident Evil Village a nuovi livelli, poiché il titolo presenterà la grafica più realistica e terrificante mai realizzata fino ad oggi. Resident Evil Village è previsto per il 2021 su PlayStation®5, Xbox Series X e Steam.

Nel trailer cinematico di debutto rilasciato ieri, Capcom ha rivelato uno scorcio della nuova e suggestiva ambientazione e trama di Resident Evil Village. Ambientato alcuni anni dopo l’acclamato Resident Evil 7 Biohazard, la nuova trama inizia con Ethan e sua moglie Mia che vivono pacificamente in una nuova location, liberi dai loro incubi del passato. Proprio mentre stanno costruendo la loro nuova vita insieme, la tragedia li colpisce ancora una volta. Christ Redfield, il leggendario eroe della serie Resident Evil™ che ha fatto una breve apparizione in Resident Evil 7 Biohazard, si ricongiunge con la coppia e sconvolge orribilmente la loro vita, lasciando Ethan devastato e gettato in un incubo completamente nuovo.

L’azione in prima persona in Resident Evil Village inizia con i giocatori che assumono il ruolo di un Ethan sconvolto e distrutto mentre cerca di scoprire i nuovi e misteriosi orrori che affliggono un villaggio un tempo pacifico. Nel corso di questo terrificante viaggio, i giocatori arrancheranno per ogni singolo respiro, mentre saranno cacciati da nuovi nemici feroci che hanno infestato la zona innevata. Incanalando le capacità delle console Next-Gen, il realismo dettagliato e l’implacabile sensazione di paura aumenteranno ad ogni disperata battaglia per la sopravvivenza, mentre i momenti di calma lasceranno i giocatori a chiedersi quali nuovi orrori li attendono.


Resident Evil Village è un videogioco che appartiene alla serie del genere , sviluppato da e pubblicato da per , .

Resident Evil Village non ha ancora una data di uscita.

22 Commenti a “Capcom annuncia Resident Evil Village”

1 2
  1. JanderSunstar on

    Ma quanto è brutto Chris? Mamma mia ha una faccia orribile, gli steroidi lo hanno rovinato poveretto. Comunque avevano già detto che il virus che venerano i cultisti pazzi crea allucinazioni quindi quello che si vede potrebbe non essere reale. Andando avanti cosi finisce che sarà la Capcom a fare il prossimo gioco su Chtulhu.

  2. stefano.pet on

    Ho rivisto per bene il trailer. Continuo a pensare che sia un mezzo passo indietro, considerando anche che le immagini mostrate sono su ps5. Aspettiamo di vedere del gameplay perchè in questo momento vorrei prendere Capcom a schiaffi. E non è per licantropi e caxxate varie, che a quello non ci sono neanche arrivato, parlo di animazione e grafica

    Comunque non è necessariamente un lupo mannaro, dai. Magari ci assomiglia solo :asd: [​IMG]

  3. KojimaSan on
    stefano.pet

    Ho rivisto per bene il trailer. Continuo a pensare che sia un mezzo passo indietro, considerando anche che le immagini mostrate sono su ps5. Aspettiamo di vedere del gameplay perchè in questo momento vorrei prendere Capcom a schiaffi. E non è per licantropi e caxxate varie, che a quello non ci sono neanche arrivato, parlo di animazione e grafica

    Comunque non è necessariamente un lupo mannaro, dai. Magari ci assomiglia solo :asd: [​IMG]

    Ma infatti non è un lupo mannaro in senso stretto. La mia ipotesi e sono convintissimo che sua così, è che sia una sorta di Nemesis iper veloce che si muove come un lupo e ti da la caccia in maniera spietata. La sua presenza in questo villaggio, poi spiegata nel gioco, potrebbe aver ridato vita a delle credenze sui licantropi che gli abitanti del luogo avevano come leggenda e non… Per questo nel trailer sono presenti tutti quei simbolismi di magia nera e circoli di streghe. Oppure "la bestia" fu il classico esperimento di un laboratorio Umbrella nascosto in zona che accidentalmente sfuggì al controllo. Bisogna capire il perché Ethan si trovi li e soprattutto Chris.

1 2

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.