Call of Duty: nuovi rumour sul multiplayer di MW2 Remastered e sul futuro di Modern Warfare

Il sempre attivissimo insider The Gaming Revolution torna a parlare del futuro di Call of Duty. Quanto riportato di seguito sono rumour, tuttavia l’affidabilità dell’insider che in passato ha anticipato il lancio di Warzone, Modern Warfare 2 Remastered e non solo gli dà una certa credibilità. Riassumiamo in vari punti i nuovi rumour:

  • Activision e Infinity Ward vogliono raccogliere nell’ultimo Modern Warfare il meglio della serie Modern Warfare portando la bellezza di 60 mappe rimasterizzate dai precedenti episodi della saga.
  • Call of Duty Modern Warfare 2 Remastered è privo del comparto multiplayer, una scelta presa da Activision per non spezzettare la community tra il multiplayer di MW2 Remastered e dell’ultimo Modern Warfare.
  • Call of Duty 2020, che ricordiamo si vocifera essere una sorta di soft-reboot di Black Ops, potrebbe saltare l’uscita entro la fine dell’anno. L’emergenza Coronavirus infatti sta creando qualche grattacapo alle varie case di sviluppo di tutto il mondo, e anche quella del nuovo Call of Duty non è immune.
  • Activision sembra davvero soddisfatta del successo di Call of Duty: Modern Warfare e vuole sfruttare la cosa creando altri capitoli della serie. I protagonisti dei prossimi videogiochi saranno i cosiddetti quattro “Cavalieri dell’Apocalisse”. Ogni gioco dovrebbe avere un protagonista diverso.


Call Of Duty: Modern Warfare è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , , .

La data di uscita di Call Of Duty: Modern Warfare è il 25 ottobre 2019 per PC, Playstation 4, Xbox One.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.