Borderlands 3, cross-play in arrivo su tutte le piattaforme tranne Playstation

Randy Pitchford, boss di Gearbox Software, ha annunciato l’arrivo del cross-play in Borderlands 3 con un aggiornamento in uscita prossimamente. Il cross-play sarà disponibile tra tutte le piattaforme su cui è disponibile il gioco ad eccezione di PS5 e PS4. Pitchford ha spiegato che Sony ha fatto espressamente richiesta di rimuovere il cross-play dalle piattaforme Playstation. Questo significa che il cross-play di Borderlands 3 sarà disponibile solo tra console Xbox, Google Stadia e PC.


Esplora nuovi mondi, da solo o in co-op, nei panni di uno tra i quattro nuovissimi cacciatori della Cripta, ognuno dei quali vanta abilità, specializzazioni e caratteristiche uniche. Sconfiggi mostri pazzeschi, recupera tonnellate di bottino e salva il tuo pianeta dalla setta più spietata della galassia. Gioca da solo o con amici, colleziona goziliardi di armi ed un sacco di bottino, salva la tua casa dai più spietati leader della galassia, i Calypso Twins.

Borderlands 3 è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per , , , , .

La data di uscita di Borderlands 3 è il 13 settembre 2019 per Playstation 4, Xbox One, il 17 dicembre 2019 per Google Stadia, il 10 novembre 2020 per Xbox Series X|S, il 12 novembre 2020 per Playstation 5.