Battlefield 2042 inizialmente era un battle royale

Battlefield 2042 rappresenterà sicuramente per Electronic Arts e DICE un punto di svolta da cui, si spera, poter ripartire e dire la propria nel mondo degli shooter online che negli ultimi anni è stato rivoluzionato dall’avvento dei battle royale e dalla sempre più popolarità dei free-to-play come Fortnite, Call of Duty Warzone e Apex Legends.

Un retroscena interessante sul nuovo capitolo della serie bellica di EA e DICE arriva dal noto insider Tom Henderson che svela che in origine Battlefield 2042 era stato concepito come un battle royale. Henderson non è a conoscenza del momento in cui il progetto è stato trasformato da una battle royale a un Battlefield più tradizionale, ma rivela che il progetto avrebbe preso ispirazione principalmente da Apex Legends e in minima parte da Warzone.


Battlefield™ 2042 è uno sparatutto in prima persona che segna il ritorno dell'iconica guerra totale della serie. In un futuro prossimo in cui il mondo è stato trasformato dal caos, adattati per vincere in campi di battaglia dinamici con l'aiuto della tua squadra e di un arsenale all'avanguardia. Battlefield™ 2042 offre un'esperienza su vasta scala senza precedenti in ampi campi di battaglia di tutto il mondo. I giocatori potranno cimentarsi in esperienze massicce, da modalità multigiocatore aggiornate come Conquista e Sfondamento alla nuovissima Zona di pericolo.

Battlefield 2042 è un videogioco che appartiene alla serie del genere , sviluppato da e pubblicato da per , , , .

La data di uscita di Battlefield 2042 è il 19 Novembre 2021 per Playstation 4, Playstation 5, Xbox One, Xbox Series X|S.