Apex Legends supera 70 milioni di utenti, sarà lo shooter di punta di EA nel 2020

Electronic Arts e Respawn Entertainment hanno annunciato che Apex Legends ha superato quota 70 milioni di utenti in tutto il mondo. Il Battle Royale free-to-play si conferma quindi una vera e propria gallina dalle uova d’oro per EA che vuole puntare sempre più sul gioco. Apex Legends infatti sarà lo shooter di punta di EA per il 2020 vista la mancanza di un pezzo grosso come Battlefield. Proprio per questo motivo EA e Respawn Entertainment si preparano a lanciare il gioco su altre piattaforme nel periodo compreso tra Aprile 2020 e Marzo 2021. Tra queste sicuramente troviamo dispositivi mobile iOS e Android, ma non è da escludere neppure Nintendo Switch e Google Stadia.


Domina i tuoi avversari in Apex Legends, uno sparatutto gratuito* in stile Battle Royale in cui personaggi leggendari dotati di potenti abilità combattono insieme per ottenere fama e fortuna ai margini della Frontiera. Padroneggia un elenco sempre più ricco di leggende diverse, un gioco di squadra intenso e tattico assieme a nuove e audaci innovazioni che rivoluzionano l’esperienza dei Battle Royale, il tutto all’interno di un mondo selvaggio dove tutto è permesso. Benvenuto nella nuova evoluzione dei Battle Royale.

Apex Legends è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per , .

La data di uscita di Apex Legends è il 4 febbraio 2019 per Playstation 4, Xbox One.

Un Commento a “Apex Legends supera 70 milioni di utenti, sarà lo shooter di punta di EA nel 2020”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.