Activision punta tutto sull’online, sia per CoD che per GH

Console tribe news - Activision punta tutto sull'online, sia per CoD che per GH

In un discorso al Morgan Stanley Technology Conference, il CEO di Activision Bobby Kotick ha fatto un po il punto della situazione riguardo le serie di Call Of Duty e Guitar Hero.

Per quel che riguarda Call Of Duty, Kotick ha introdotto la possibilità di creare un MMO (Gioco solo Multiplayer Online) basato sulla saga di Infinity Ward.

“When you think about other properties that we own and control like Call of Duty, and what would be the natural evolution of a property like Call of Duty into a massively multiplayer environment…how do you monetize that,” Kotick noted, according to GameSpot’s coverage.

Cioè

Quando pensi alle serie che abbiamo e controlliamo come quella di Call Of Duty, sarebbe la naturale evoluzione che una saga come questa sboccasse in un gioco dedito al solo multiplayer online.

Anche per quanto riguarda la serie rockeggiante di RedOctane potrebbe aprirsi la porta del multiplayer-online-only, dicendo che Blizzard, sussidiaria di Activision, sfrutterà le conoscenze in suo possesso per portare Guitar Hero in circa 300,000 game rooms solo tra Cina e Corea. Non sono stati comunicati ulteriori dettagli.
Il CEO di Activision ha anche dettato le linee guida riguardo la serie regina del rock. In futuro, dice Kotick a Kotaku, potranno essere introdotti altri strumenti nella serie, e forse sarà possibile per i giocatori creare le loro canzoni e storie di Guitar Hero, anche se questa funzione sarà introdotta più o meno tra cinque anni.

7 Commenti a “Activision punta tutto sull’online, sia per CoD che per GH”

  1. Senryu_91 on

    io ho sempre sostenuto questo call of duty deve diventare un gioco  completamente  online  cosi da battere ut3(a mio parere sopravvalutato)

    UT3 è diverso, è + frenetico, a me non piace 🙁

    cmq, ella notizia quella delle game rooms in cina e corea, anche in giappo (se non ci sono già) avrebbero molto successo a mio parere 🙂

  2. alexmarlboro on

    Mi sembra la scelta migliore, visto che chi gioca a Cod lo fa quasi esclusivamente per l'online

    ti quoto in pieno:cool: ormai la strada da percorrere e' quella dell'online da ora in avanti:)

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.