PSN+ Settembre 2011 - Articoli

Il PSN+ continua, mese dopo mese, a proporre giochi di ogni tipo a chi ne ha sottoscritto un abbonamento. Questo mese Sony si e' rimboccata le maniche e ha deciso di dare spazio ad una delle saghe videoludiche piu' amate di sempre, quella di Resident Evil. I fan di Leon Kennedy & Co. non avranno quindi di che lamentarsi e potranno gustarsi nuovamente tre episodi che hanno accolto grandi elogi da parte della critica. Per gli altri invece sono presenti un titolo PSN dell'acclamata PopCap, numerosi minis e la beta del prossimo episodio della saga di Ratchet & Clank.

Il PSN+ continua, mese dopo mese, a proporre giochi di ogni tipo a chi ne ha sottoscritto un abbonamento. Ma non solo: anche demo e beta in anteprima, DLC, sconti, temi e avatar premium… la quantità insomma è tanta, ma la qualità si attesta sugli stessi livelli? Se certi mesi gli scaffali virtuali dello Store offrono perle di grandissimo spessore, altri – quelli estivi in particolar modo – si rivelano un po’ troppo poveri e poco fantasiosi.
Questo mese però la Sony si è rimboccata le maniche, e ha deciso di dare spazio ad una delle saghe videoludiche più amate di sempre, quella di Resident Evil. I fan di Leon Kennedy & Co. non avranno quindi di che lamentarsi e potranno gustarsi nuovamente tre episodi che hanno accolto grandi elogi da parte della critica. Per gli altri invece sono presenti un titolo PSN dell’acclamata PopCap, numerosi minis e la beta del prossimo episodio della saga di Ratchet & Clank.
Non rimane che scoprire assieme la qualità dei contenuti.

Resident Evil vs PopCap

Il primo, indimenticabile Resident Evil per PSOne questo mese è disponibile per il download gratuito per gli abbonati del PSN+ (in versione Director’s Cut, oltretutto). Uscito nel lontano 1996, il titolo firmato Capcom è ancora nel cuore di chiunque lo abbia giocato. Sebbene graficamente sia invecchiato e i controlli risultino rigidi, le meccaniche da survival horror riescono a stregare ancora oggi. Complici forse i personaggi carismatici, gli intramontabili Jill Valentine e Chris Redfield, la trama cupa, con la casa farmaceutica Umbrella dai terribili segreti, o gli spaventosi nemici, gli zombie inaugurati da George Romero, Resident Evil si rivela ancora un gioco divertente.
Una volta terminato si può poi scaricare Resident Evil 4, episodio uscito prima su GameCube e poi su PlayStation 2, e giocarlo con i benefici dell’alta definizione, del supporto ai Trofei e di uno sconto del 50%. Sebbene il gameplay sia totalmente mutato rispetto a quello del primo episodio, passando dal survival horror all’action puro, rivivere le avventure di Leon S. Kennedy in un paesino sperduto dell’Europa fa venire ancora oggi i brividi dalla tensione. Fa piacere notare come la miglior risoluzione renda pienamente godibile un videogioco con vari anni sulle spalle. Un ottimo modo per ingannare il tempo in attesa del remake di Code Veronica X, anche quello scontato del 50% e in uscita in questi giorni…
Ecco inoltre un tema dinamico su Operation Racoon City e numerosi avatar, tutti gratuiti.

Se massacrare zombie con fucili e mitragliatrici vi sembra terribilmente cruento, allora potreste preferire farlo con delle sorridenti e simpatiche pianticelle. Questa è l’assurda idea che sta alla base di Piante vs Zombie, della sempreverde PopCap.
In questo gioco di strategia, brillante e ironico come non mai, il giocatore deve difendere la casa di un povero folle da una terribile invasione di affamati non morti. Come? Sistemando per le aree di gioco vasi con girasoli, ortaggi, frutti e arbusti di ogni sorta. Tutte le piante hanno effetti differenti su campo, trasformando il giardino in un campo di battaglia comico. Gli zombie nemici, d’altra parte, sono tanti e differenti, ognuno con capacità speciali e punti deboli.
Gli innumerevoli extra presenti nel gioco, che vanno ad arricchire oltremodo la campagna principale, contribuiscono a rendere Piante vs Zombie un titolo longevo e di alta qualità.

Beta e sconti

Se il mese scorso gli abbonati avevano goduto della beta in anteprima di Resistance 3, questo mese si può scaricare quella di un’altro atteso titolo Insomniac, Ratchet & Clank: All 4 One.
Platform coloratissimo che riprende le vicende degli eroi della saga, il nuovo Ratchet & Clank si discosta come meccaniche di gioco dai vecchi capitoli grazie a nuove ed originali trovate di gameplay. Da adesso la mitica coppia viene affiancata da altri due conosciutissimi personaggi: l’incapace eroe Qwark e il terribile Nefarious. Uniti in battaglia, questi improbabili alleati devono darsi vicendevolmente una mano per proseguire nell’avventura. Ogni giocatore prende il controllo di uno di loro, e tramite un’interessante modalità cooperativa collabora con gli altri utenti per avanzare nei livelli. Nonostante la carenza di persone nella beta, i presupposti per un divertente gioco ci sono. Bisogna solo vedere se riuscirà a mantenere gli alti standard – e soprattutto le alte aspettative – imposti dalla seconda trilogia.

Chi è alla ricerca di ulteriori emozioni può sempre scaricare vari titoli PSN scontati, come il recentissimo strategico From Dust della Ubisoft (scontato del 20%), l’onirico The UnderGarden o l’esplosivo Explodemon! (scontati entrambi del 50%). Assieme a una valanga di minis, gratis o in offerta, che hanno letteralmente invaso lo Store. Colpisce particolarmente Kaleidoscope, titolo colorato in cui il giocatore deve affrontare vari minigiochi ponendo attenzione ad un timer. Una volta scaduti i secondi a disposizione, se si sono raggiunti i punteggi stabiliti, si ha la possibilità di aumentare il tempo a disposizione alla partita successiva, riuscendo così a migliorare i record nei minigiochi già testati e a provarne di nuovi.
E non dimenticate di scaricare gratuitamente i vari DLC di Uncharted 2!

Adesso non rimane che attendere con curiosità i contenuti che verranno rilasciati il prossimo mese, sperando in qualche demo in esclusiva sui titoli AAA di prossima uscita (che saranno molti, da qui a Natale) e nella distribuzione gratuita di qualche nuovo titolo PSN. D’altronde, tra Journey, Payday: The Heist e Rocketbirds: Hardboiled Chicken, la Sony ha ampie possibilità di scelta.
Appuntamento al mese prossimo!