PSN+ Agosto 2010 - Articoli

Il 4 Agosto lo Store del PlayStation Network e' stato aggiornato, e cosi' e' stato fatto anche per la sezione dedicata al PSN Plus, alias PSN+. Cosa hanno aggiunto a questa volta i ragazzi di Sony, quindi? Questo lo scopriremo assieme nel corso dell'articolo. Adesso concentriamoci sullo sviluppo e la crescita di tale neonato servizio. Ancora una volta nessuna possibilita' di decidere cosa prendere, quindi se si possiedono gia' i titoli proposti il valore stesso dell'offerta diminuisce automaticamente. Ma il PSN+ e' ancora a soli due mesi di vita e c'e' da sperare che vengano fatti passi avanti.

Il 4 Agosto lo Store del PlayStation Network è stato aggiornato, e così è stato fatto anche per la sezione dedicata al PSN Plus, alias PSN+.
Cosa hanno aggiunto a questa volta i ragazzi di Sony, quindi? Questo lo scopriremo assieme nel corso dell’articolo. Adesso concentriamoci sullo sviluppo e la crescita di tale neonato servizio.
Prima cosa da notare è come la scelta dei titoli da poter scaricare gratuitamente sia ancora vincolata a scelte fatte dai capi Sony. Nessuna possibilità di decidere cosa prendere, quindi se si possiedono già i titoli proposti, il valore stesso dell’offerta diminuisce automaticamente. Ma dato che il PSN+ è ancora a soli due mesi di vita c’è da sperare che vengano fatti passi avanti, e che questo diventi più grande e meno legato a vincoli incomprensibili.
Altro punto da notare è l’aggiunta di demo scaricabili in anticipo rispetto al resto dell’utenza. Durante le ultime settimane, infatti, i possessori del PSN+ hanno avuto modo di scaricare con un giorno di anticipo le versioni di prova di Kane & Lynch 2 e dell’attesissimo Mafia 2. Se da un lato fa piacere vedere come Sony si stia mobilitando verso nuove possibilità di download anticipati per gli utenti abbonati, feature del resto già annunciata prima del lancio del servizio, dall’altro fa storcere un po’ il naso il fatto di avere solo un giorno di “vantaggio” rispetto agli altri giocatori. Abbonarsi al servizio equivale infatti a spendere euro, e visto che si stanno spendendo dei soldi si vuole anche avere qualche vantaggio maggiore, e non un’esclusiva di sole poche ore.
Ma anche in questo caso bisogna portare pazienza e aspettarsi qualcosa di più per i mesi a venire, nella speranza che il tutto venga migliorato e reso più efficiente. Magari potremo parlare ancora di questo tema quando uscirà la probabile beta dell’ormai prossimo LittleBigPlanet 2.
Detto ciò, passiamo invece ai contenuti proposti questo mese, e vediamo cosa Sony offre ai suoi utenti più fedeli tra sconti e titoli completamente gratuiti.

Zen Pinball + Earth Defense Table

Tutti gli amanti dei vecchi flipper delle sale giochi saranno felicissimi di poter scaricare gratuitamente un titolo come Zen Pinball. Questo gioco vi vedrà alle prese con dei flipper virtuali in cui fare correre una pallina in ogni direzione, con il solo scopo di fare più punti possibili e battere di volta in volta il record precedente.
Se è vero che nei primi minuti di gioco potreste storcere un po’ il naso per la poca chiarezza delle regole e lo stile che permeano questo simpatico videogioco, dopo una decina di minuti e un po’ di pratica avrete assimilato i concetti necessari per divertirvi come dei pazzi. Dopo aver scelto il flipper con cui giocare – ognuno ha infatti il proprio tema e meccaniche lievemente differenti dagli altri – dovrete evitare a tutti i costi di perdere la sfera metallica facendola cadere nel fondo del tavolo, cercando di lanciarla al contempo verso le aree illuminate da neon sgargianti. Così attiverete manopole e meccanismi vari atti a far salire il vostro punteggio sempre più in alto, utile per ottenere bonus di ogni genere, rendendo il flipper sempre più interattivo e condendolo di animazioni divertenti e originali.
Presto non riuscirete a fare a meno di continuare a giocare per migliorare di volta in volta i precedenti punteggi, magari facendovi anche qualche partita online con gli amici per aumentare lo spasso e la longevità del titolo stesso. Insomma, un tripudio di colori e stile.
Prezzo base? 7.99 €. Gratis con il PSN+.

Una volta esplorati totalmente i flipper disponibili nella versione base del titolo potrete sempre scaricare un tavolo extra, Earth Defense, che vi vedrà impegnati in una battaglia contro degli invasori spaziali.
Certo, l’espansione non aggiunge poi molto di più all’esperienza standard, ma vi concede del divertimento extra per un flipper colorato e piacevole da affrontare, ricco di obiettivi da compiere e qualche Trofeo in più da conquistare.
Prezzo base? 1.99 €. 1.59 € con il PSN+.

Medievil

Classico PSOne di questo mese, Medievil è un platform game coloratissimo, che vi vedrà indossare gli scheletrici e impolverati panni di Sir Daniel Fortesque, eroe morto in tempi passati durante una violentissima battaglia. Tornato in vita per mano di Zarok, uno stregone malvagio che vuole conquistare il regno di Gallowmere, il nostro Sir Daniel dovrà affrontare numerosi livelli lineari e centinaia di pericolose creature per sconfiggere il negromante e riportare la pace nelle sue terre. Dovrà quindi affrontare non-morti, scheletri, demoni e quant’altro con numerose armi, che vanno dalle tipiche spade ad altre più originali e magiche.
Ogni area si rivela quindi unica, con ambientazioni azzeccate e ricche di fascino, nonché piene di aree segrete da trovare. Il tutto condito da uno stile gotico e dall’umorismo nero di base che hanno reso famosa la serie, oltre che da un doppiaggio in italiano di tutto rispetto.
Certo, la grafica risente del tempo passato, ma nonostante tutto appare ancora discretamente piacevole e dal giusto gusto retrò, spiccando soprattutto su una PSP. L’unica pecca che invece guasta lievemente l’esperienza è una telecamera regolabile che non sempre accontenta il giocatore, e che talvolta costringe il protagonista a muoversi alla cieca.
Prezzo base? 4.99 €. Gratis con il PSN+.

Alien Zombie Death – minis

Primo dei due minis offerti questo mese, questo Alien Zombie Death è uno sparatutto che vi vedrà obbligati a combattere e sopravvivere contro centinaia di alieni affamati, pronti a farvi la pelle. Le arene si sviluppano tanto verticalmente quanto orizzontalmente – senza rivelarsi però mai particolarmente grandi o originali – e sono ricche di trappole mortali, che renderanno la vostra impresa ancora più ardua e disperata. Ad aiutarvi nella lotta contro i mostriciattoli – che variano tanto per aspetto quanto per dimensioni e resistenza ai vostri colpi – ci penseranno dei bonus di vario tipo: da quello che vi farà recuperare una delle vostre tre vite a quelli che incrementeranno la potenza e la portata della vostra pistola laser.
Il titolo si rivela un divertente sparatutto, anche se alla lunga diventa ripetitivo e a tratti davvero difficile. Dopo pochi round infatti gli alieni non vi daranno tregua, e prendere i premi più alti – necessari per sbloccare i livelli successivi – risulterà davvero complicato. Se odiate quindi il Game Over facile, potreste provarlo una volta e poco più, mentre gli amanti delle sfide potrebbero divertirsi per ore nel tentativo di ottenere nuovi record.
Prezzo base? 2.99 €. Gratis con il PSN+.