Le uscite HOT del mese: Giugno 2012 - Articoli

Il mese di Giugno è atteso non tanto per le uscite che ha da proporre, quanto invece per l’E3, uno degli eventi videoludici più importanti dell’anno. L’evento losangelino come sempre ci ha dato grandi sorprese e importanti annunci. Da Nintendo che ha già confermato ampio spazio per quanto riguarda Wii U e 3DS, arrivando a Sony con i suoi titoli first party, passando per Microsoft che, oltre a puntare su Kinect e qualche esclusiva, ha pensato bene di aggiungere altri servizi. Insomma, ne abbiamo viste delle belle ma, se all’E3 si è pensato prevalentemente all’immediato futuro, non dobbiamo distogliere lo sguardo dai titoli che giungeranno nei prossimi giorni.

Il mese di Giugno è atteso non tanto per le uscite che ha da proporre, quanto invece per l’E3, uno degli eventi videoludici più importanti dell’anno. L’evento losangelino come sempre ci ha dato grandi sorprese e importanti annunci. Da Nintendo che ha già confermato ampio spazio per quanto riguarda Wii U e 3DS, arrivando a Sony con i suoi titoli first party, passando per Microsoft che, oltre a puntare su Kinect e qualche esclusiva, ha pensato bene di aggiungere altri servizi. Insomma, ne abbiamo viste delle belle ma, se all’E3 si è pensato prevalentemente all’immediato futuro, non dobbiamo distogliere lo sguardo dai titoli che giungeranno nei prossimi giorni.

Game of Thrones – 8 Giugno

Sarà il primo videogioco ispirato a Game of Thrones, sia libro che serie tv, che tanto successo hanno riscosso nell’ultimo periodo, ad aprire le danze a questo mese di Giugno. Pur non introducendo novità degne di nota al genere degli RPG, il titolo è molto atteso dai fan. Il videogioco è ispirato agli eventi raccontati da George R. R. Martin e dagli sceneggiatori HBO, ma offre due storie inedite che si evolveranno attraverso dialoghi a risposta multipla le cui scelte influiranno sul gioco. Insomma, qualcosa di già trito e ritrito nonché abusato. Tuttavia, ci pensano la colonna sonora, le voci originali e i volti degli attori della serie tv ad impreziosire ulteriormente la componente narrativa.

 

Gravity Rush – 13 Giugno

Un uno-due niente male quello per PS Vita che, nell’arco di due settimane, servirà su un piatto d’argento Resistance: Burning Skies, prima, e Gravity Rush, dopo. Quest’ultimo si presenta come un’avventura che ci porterà su una metropoli sospesa nel vuoto e a sfidare le leggi della gravità. Un capolavoro praticamente già annunciato, contraddistinto da una eccezionale grafica e da un importante gameplay in grado di sfruttare tutte le carte della PS Vita. Sicuramente da tenere sott’occhio e, con molta probabilità, il titolo più importante insieme ad Uncharted: Golden Abyss.

Heroes of Ruin – 15 Giugno

Heroes of Ruin è un action-RPG che ricorda molto i titoli della serie Diablo. Disponibile in esclusiva su Nintendo 3DS, il titolo Square Enix ci porterà verso posti selvaggi in cui verremo a contatto con creature di tanti diversi tipi. Avremo dunque a disposizione varie classi di personaggio ognuna con le sue particolari abilità, senza contare gli innumerevoli oggetti d’equipaggiamento reperibili nel gioco. Il titolo consente inoltre di giocare l’avventura in singolo, oppure di connettersi online o in locale per godere di un’esperienza multiplayer elettrizzante, punto di forza della produzione.

Lollipop Chainsaw – 15 Giugno

Lollipop Chainsaw è uno di quei titoli che si amano o si odiano. Questa volta il genio creativo di Suda 51 ci metterà nei panni di Juliet Starling, esuberante cheerleader alle prese con un’invasione zombie in piena regola… nella sua scuola! Armata di tutto punto grazie alla sua fedelissima motosega, le sue doti atletiche da cheerleader serviranno a togliere la vita – una volta per tutte – alle centinaia di non-morti che ci assediano, in puro stile hack ‘n slash.
Sega e Dead Rising ci hanno permesso di massacrare zombie con fantasia, ma Lollipop Chainsaw sembra volerci permettere di farlo con stile ed eleganza. Siete pronti a lottare per la vostra vita?

Spec Ops The Line – 26 Giugno

Quando si parla di uno sparatutto, anche se stavolta si tratta di un Third Person Shooter, il rischio di cadere in un qualcosa di già visto e rivisto è sempre molto alto. Tuttavia Spec Ops: The Line appare decisamente interessante, soprattutto grazie ad un comparto narrativo che, offrendo bivi narrativi con interessanti diramazioni nel gameplay, risulta affascinante. L’ambientazione nella città di Dubai non può che essere uno sfondo gradito, soprattutto se si pensa che è ormai devastata da cataclismiche tempeste di sabbia e abbandonata da tutta la popolazione a favore di rifugiati e criminali. Nei panni di un colonnello, dovremo riuscire ad aiutare coloro che non sono riusciti a fuggire. Ma il pericolo è subito dietro l’angolo…

The Amazing Spider-Man – 29 Giugno

La trasposizione in chiave videoludica di The Amazing Spiderman giungerà sugli scaffali qualche giorno prima del rilascio della pellicole cinematografica. Il gioco funge da epilogo alla serie e propone gli eventi che accadranno alla fine delle vicende narrate dall’imminente film. Tra le novità segnaliamo miglioramenti nel gameplay, soprattutto nei combattimenti, e un gradito ritorno, ovvero il free roaming all’interno della città di New York. Se siete fan dell’uomo-ragno non dovrete lasciarvelo sfuggire, né su console né al cinema.

7 Commenti a “Le uscite HOT del mese: Giugno 2012”

  1. Coin-op on

    Lollipop Chainsaw credo lo prenderò il prima possibile. :Q____

    Delusione per Game of Thrones, non ho capito la scelta di un sistema di combattimento del genere…

  2. arlex on

    Prenderò Gravity Rush, ma non adesso. Le recensioni lo hanno premiato, ma personalmente anche dopo aver provato la demo non mi ha convinto così tanto da prenderlo al D1.

  3. Coin-op on

    Ragazzi ieri ho preso Lollipop Chainsaw ed è veramente fantastico come sembrava! ;D

    Sostanzialmente un mix fra Bullet Witch, Bayonetta e Onechanbara. Un gioco cafone trashone, ma con stile ed estremamente frizzante.

    Davvero acquisto meritato! 🙂

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.