Oceiros il Re Consumato - Guida

Oceiros il Re Consumato

Altro giro ed altro boss opzionale, che potrete raggiungere solo dopo esservi sbarazzati della Danzatrice della Valle Boreale. Una volta salita la scala che comparirà al termine dello scontro, dirigetevi verso sinistra per entrare nel Giardino del Re Consumato, sconfiggere un po’ creature e giungere allo scontro con questo drago sensibile ai danni da fulmine.

La strategia migliore per evitare che Oceiros si scateni nelle sue mosse più devastanti consiste nello stargli perennemente addosso, alternando attacchi a schivate e parate. In questo sarà vitale gestire accuratamente l’uso ed il recupero della stamina. Qualora il boss dovesse allontanarsi troppo, cercate di portarvi rapidamente verso di lui, rotolando fino a raggiungere il basso ventre. Altro punto sensibile, che permette di colpire senza essere feriti a nostra volta, è la coda. Gli attacchi della prima fase sono molto semplici e si basano per lo più su di una serie di fendenti facilmente anticipabili. Più pericolosi sono un attacco ad area, che potrete evitare allontanandovi, ed un soffio gelido, anche questo gestibile portandosi alle spalle di Oceiros.

La seconda fase dello scontro si porterà in dote una coppia di attacchi inediti: il primo vedrà il boss lanciarsi in volo, lasciando dietro di se una scia di aculei decisamente pericolosi. Mantenendo una distanza ravvicinata dovremmo comunque essere in grado di evitare il suo utilizzo. Il secondo è basato sulla rotazione di Oceiros e, se non adeguatamente parato o eluso, potrebbe causare una dote ingente di danni.

Torna all’indice della guida

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.