Uncharted 2 ha tutti i DLC gratuiti in USA

Negli States resi gratuiti i contenuti di Uncharted 2

Sony ha reso disponibili gratuitamente tutti i DLC per Uncharted: Among Thieves, perlomeno negli USA. I pacchetti coinvolti nellla mossa commerciale sono:

  • Drake’s Fortune Multiplayer
  • the Golden Gun Pack
  • the PlayStation Heroes Skin Pack
  • the Sidekicks Skin Pack
  • the Siege Expansion Pack

La proposta è diretta solo al mercato statunitense attualmente, non si sa se verrà estesa anche all’Europa.


Uncharted 2: Among Thieves è un videogioco che appartiene alla serie del genere sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di Uncharted 2: Among Thieves è il 16 ottobre 2009 per Playstation 3.

17 Commenti a “Uncharted 2 ha tutti i DLC gratuiti in USA”

  1. Spaceman on

    Ottima iniziativa, dovrebbero farlo tutti, tanto ormai il 99% di chi li voleva comprare lo ha già fatto, così si fa un bel gesto nei confronti dei giocatori e si invoglia a giocare ancora i loro giochi e forse anche a comprarli.

  2. goggio on

    Sono usciti i contenuti per gli store europei. Non ci sono gli sconti sui DLC di Uncharted 2 e i Pixel junk stanno a 1? solo per gli utenti plus mentre sullo store USA stanno a 1$ per tutti

  3. Spaceman on

    Sono usciti i contenuti per gli store europei. Non ci sono gli sconti sui DLC di Uncharted 2 e i Pixel junk stanno a 1? solo per gli utenti plus mentre sullo store USA stanno a 1$ per tutti

    Come volevasi dimostrare, ultima ruota del carro…..

    Questo nonostante noi europei spendiamo uguale se non di più degli statunitensi in videogiochi.

  4. Evil_Sephiroth on

    MI sa di no spaceman…

    L'europa è minata da due mercati come ESP e ITA dove si vendono sempre e solo i soliti giochi e la pirateria è paurosa.

    In USA si vende di più e con molte meno spese (sia come differenti regole per la pubblicazione e meno tasse) sia perchè si può usare l'eng per tutto il mercato.

    Oramai il fanalino di coda ce lo siamo cercato e meritato….

    E' brutto da dire ma inizierei a sperare che le SH non producessero nemmeno più giochi per il nostro mercato almeno la gran massa di pecore del nostro mercato videoludico forse ragionerebbe su cosa ha portato a tutto ciò.

  5. Spaceman on

    MI sa di no spaceman…

    L'europa è minata da due mercati come ESP e ITA dove si vendono sempre e solo i soliti giochi e la pirateria è paurosa.

    In USA si vende di più e con molte meno spese (sia come differenti regole per la pubblicazione e meno tasse) sia perchè si può usare l'eng per tutto il mercato.

    Oramai il fanalino di coda ce lo siamo cercato e meritato….

    E' brutto da dire ma inizierei a sperare che le SH non producessero nemmeno più giochi per il nostro mercato almeno la gran massa di pecore del nostro mercato videoludico forse ragionerebbe su cosa ha portato a tutto ciò.

    Si purtroppo hai ragione, e come sempre chi ne paga le conseguenze è chi è sempre onesto…….

  6. blueguardian on

    Bastardi, e io che nel 2009-2010 ho speso una fortuna per comprarli.. bah, che scelta di merd@ al solito, per vendere altre 2 copie del gioco sennò cade nel baratro dopo che giustamente l'abbiamo amato tutti 🙂

  7. Spaceman on

    Bastardi, e io che nel 2009-2010 ho speso una fortuna per comprarli.. bah, che scelta di merd@ al solito, per vendere altre 2 copie del gioco sennò cade nel baratro dopo che giustamente l'abbiamo amato tutti 🙂

    Sono discorsi che lasciano un po' il tempo che trovano.

    Tu li hai pagati per averli due anni prima, se li avessero scontati invece che regalati ti stava bene? È la stessa cosa in fondo, hai sempre speso soldi in più di chi li prende adesso.

    È lo stesso che lamentarsi se tagliano il prezzo delle console, è ovvio che chi vuole le cose subito le paga di più, è sempre stato così e lo sarà sempre.

    Io ho comprato giochi al D1 a 60 euro che ora vendono a 20, mi dovrei lamentare? Potrei farlo, ma avrebbe poco senso.

  8. blueguardian on

    Sono discorsi che lasciano un po' il tempo che trovano.

    Tu li hai pagati per averli due anni prima, se li avessero scontati invece che regalati ti stava bene? È la stessa cosa in fondo, hai sempre speso soldi in più di chi li prende adesso.

    È lo stesso che lamentarsi se tagliano il prezzo delle console, è ovvio che chi vuole le cose subito le paga di più, è sempre stato così e lo sarà sempre.

    Io ho comprato giochi al D1 a 60 euro che ora vendono a 20, mi dovrei lamentare? Potrei farlo, ma avrebbe poco senso.

    Era solo una piccola riflessione cazzo, tutto sto polverone :asd:

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.