Ubisoft svela l’Anno 2 di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands

Ubisoft annuncia cheTom Clancy’s Ghost Recon® Wildlandsotterrà un secondo anno di contenuti post-lancio gratuitisia per la campagna che per ilPvP di Ghost War. Il primo aggiornamento principale, Special Operation 1, sarà disponibile dal 10 aprile per PlayStation®4, Xbox One e Windows PC.

L’Anno 2 di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands continuerà a fornire un importante supporto post-lancio con quattro aggiornamenti principali e gratuiti chiamati “Special Operation”, ciascuno dei quali includerà un nuovo tema, aggiornamenti per la campagna PvE con missioni gratuite e sfide speciali dotate di ricompense esclusive, aggiornamenti per l’esperienza PvP 4v4 di Ghost War, oltre alle principali caratteristiche richieste dalla community.

Il primo aggiornamento, “Special Operation 1”, sarà disponibile dal 10 aprile e includerà:

  • La personalizzazione del compagno di squadraèla principale caratteristica richiesta dalla community econsentirà ai giocatori di personalizzare i completi del proprio compagno di squadra con tutti gli oggetti sbloccati per il rispettivo personaggio.
  • Aggiornamento PvP: una nuova modalità di gioco chiamata “Sabotaggio” con cinque mappe esclusive, la prima delle sei nuovi classi PvP per l’Anno 2,oltre a nuovi vantaggi e armi.
  • Aggiornamento PvE: una nuova missione PvE gratuita a tema e una sfida speciale con ricompense esclusive.

Special Operation I includerà anche tutti i contenuti pianificati per gli Aggiornamenti 5 e 6 in base al programma di update dell’originale Ghost War.

Inoltre, Ubisoft ha annunciato il Pass dell’Anno 2 di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlandsche offre sette giorni di accesso anticipato a tutte le sei nuove classi dell’Anno 2 di Ghost War, un esclusivo pacchetto di personalizzazione e otto casse da battaglia (quattro casse Special Ops e quattro casse Ghost War) per personalizzare ulteriormente i giocatori nel gioco principale e in Ghost War. Il Pass dell’Anno 2 di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands sarà disponibile in formato digitale per29,99€.

Dal lancio di Ghost Recon Wildlandsa marzo 2017, lo studio Ubisoft di Parigi ha rilasciato 13 aggiornamenti, tra cui Ghost War, la modalità PvP 4v4, oltre all’evento speciale ThePredator e molti altri aggiornamenti all’esperienza di gioco principale. Con più di 10 milioni di giocatori in tutto il mondo, il team di sviluppodi Ghost Recon Wildlands è costantemente impegnato a supportare il gioco offrendo nuovi contenuti gratuiti e miglioramenti costanti all’esperienza principale.


Ghost Recon: Wildlands è un videogioco che appartiene alla serie del genere pubblicato da per , .

La data di uscita di Ghost Recon: Wildlands è il 31 dicembre 2016 per Playstation 4, Xbox One.

Un Commento a “Ubisoft svela l’Anno 2 di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands”

  1. edgar poe01 on

    Che delusione questo gioco, tanto fumo e niente arrosto. In questi giorni sono tornato assiduamente a giocare a Ghost Recon Future Soldiers sia in coop che in multi e mi diverte proprio per l’approccio tecnicistico che in Wildlands è stato completamente tolto. La graficona di Wildlands? Se la tengano pure. Questo è il caso dove il gameplay (tecnico) supera la grafica spettacolare, considerato che Future Soldiers ha comunque una grafica che ancora oggi e di tutto rispetto.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.