The Legend of Zelda: Breath of the Wild salterà il lancio di Nintendo Switch solo in Europa?

Spesso si √® parlato di un possibile posticipo della data di uscita di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, ma alcune fonti riportate da Eurogamer hanno parlato di nuovi scenari per l’atteso videogioco esclusivo Wii U e Switch. A quanto pare Nintendo sta avendo problemi nella localizzazione di altre lingue al di fuori dell’Inglese e Giapponese, di conseguenza i lavori difficilmente riusciranno a terminare entro il mese di Marzo. Le fonti di Eurogamer quindi parlano di tre possibili scenari:

  • Uscita di The Legend of Zelda: Breath of the Wild a Marzo ma solo in Giappone e Nord America
  • Uscita in contemporanea mondiale con una patch che aggiunger√† altre lingue successivamente
  • Tutte le risorse interne di Nintendo lavoreranno per garantire l’uscita del gioco in contemporanea in tutti i continenti

Un Commento a “The Legend of Zelda: Breath of the Wild salter√† il lancio di Nintendo Switch solo in Europa?”

  1. Macchiaiolo on

    Saltare l'Europa dove vende benissimo e uscire in Giappone dove manco viene considerato, con uno Zelda poi tremendamente occidentale mi sembra abbastanza esagerato anche per un rumors. Non vedo l'ora che arrivi il 13 e venga fatto chiarimento sulla maggior parte delle questioni.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.