Tequila Works acquista i diritti sul marchio di Rime

Rime torna indie

Tequila Works ha annunciato di aver acquistato i diritti sul marchio di RIME. L’IP era nelle mani di Sony che avrebbe fatto da pubblisher, mentre adesso il titolo tornando nelle mani della software house torna indipendente al 100% e potrebbe uscire su altre piattaforme oltre a PS4. Speriamo di avere presto informazioni sulla release di Rime.

9 Commenti a “Tequila Works acquista i diritti sul marchio di Rime”

  1. Macchiaiolo on

    Ah ma esiste ancora?

    E' stato dimostrato che il video mostrato da Sony al tempo dell'annuncio fosse finto, come al solito, e che il gioco in quel periodo fosse ancora sui fogli e sui discorsi dei programmatori.

    Sony ha sciolto la collaborazione, perché è fortemente in dubbio l'uscita del gioco stesso.

    Evidentemente vuole l'esclusiva delle palle da raccontare ai consumatori.

  2. Macchiaiolo on

    Minchia astio, macchia

    Nessun astio, solo verità assodate negli anni.

    Sony che fa la voce grossa per un gioco in realtà solo fuffa è piuttosto imbarazzante. La maggior parte della line up mostrata per vendere la console è ancora nel limbo.

    Probabilmente gli sviluppatori pensavano che in Sony funzionasse così :asd:

    Vediamo se qualcuno accorre in aiuto di questo millantatori o finisce in fumo l'intero progetto.

  3. Dimitri136 on

    Ricordo dichiarazioni del tipo: "Saprete/Vedrete di pi√Ļ sul gioco quando lo decider√† Sony". Dichiarazione che gi√† ai tempi mi fece un po' storcere il naso, evidentemente i rapporti tra Sony e il team di sviluppo non sono mai stati idilliaci. Forse √® meglio cos√¨, uscir√† probabilmente multi e potranno fare esattamente quello che vogliono e con i loro tempi.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.