Il successo di Fortnite rischia di danneggiare i tripla A secondo un analista

La grandissima popolarità di Fortnite è sotto gli occhi di tutti con la bellezza di oltre 45 milioni di giocatori. Stiamo insomma parlando del fenomeno del momento che sembra destinato a crescere ulteriormente. Ma il successo di questo gioco può danneggiare i tripla A? A parlarne è l’analista Evan Wingren di KeyBanc Capital Markets:

“La popolarità del gioco sta crescendo in Occidente a tal punto che potrebbe influenzare in qualche modo la popolazione degli altri titoli AAA. Crediamo che Fortnite stia espandendo il mercato del gaming, ma un certo grado di cannibalizzazione sarà inevitabile.”

Secondo l’analista gli altri publisher rischiano di perdere fino al 10% dei loro guadagni a causa di Fortnite. Anche Brian Nowak di Morgan Stanley Investment Management è della stessa opinione, e mette in guardia giochi come GTA Online, Call of Duty e Overwatch che potrebbero perdere numerosi utenti.


La Tempesta è giunta dal nulla. Il 98% della popolazione è svanito, poi sono sopraggiunti i mostri! Guida i superstiti in mondi sempre diversi. Costruisci fortini, crea armi, trova bottini e fai evolvere i tuoi eroi. Sfida la Tempesta in modalità cooperativa online per quattro giocatori. Scopri Fortnite, il nuovo gioco d’azione e costruzione Epic Games.

Fortnite è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per .

La data di uscita di Fortnite è il 25 luglio 2017 per Playstation 4 e Xbox One.

2 Commenti a “Il successo di Fortnite rischia di danneggiare i tripla A secondo un analista”

  1. MmK83 on
    andreaz

    ma x favore

    La community è veramente enorme.E' uno dei pochi giochi il cui successo è reale granzie anche al fatto che è free.Ovviamente non sto dicendo che se lo merita eh :asd:
    Lungi da me parlare bene di un gioco che ha 17hz di tickrate :sick:
    Tant'è che per colpa sua anche activision pare voglia inserire una modalità simile nel prossimo cod…fai tu.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.