Ecco quanto ha incassato Nintendo con Super Mario Run

Secondo un report del The Wall Street Journal, Super Mario Run ha incassato 30 milioni di dollari. Il gioco ha registrato oltre 90 milioni di download con circa 3 milioni di utenti che avrebbero pagato i 10 dollari richiesti per sbloccare il gioco completo. Questi numeri possono solo crescere considerando che il gioco deve ancora uscire sui dispositivi mobile.


Super Mario Run è un videogioco che appartiene alla serie , del genere pubblicato da per , , .

Super Mario Run non ha ancora una data di uscita.

10 Commenti a “Ecco quanto ha incassato Nintendo con Super Mario Run”

  1. DJ_Jedi on

    Ho letto oggi che il 3% solamente ha pagato il gioco completo e queste cifre confermano, su Android sarà meno del 3% a pagare, prima o poi rilasceranno il gioco completo gratis con un sistema a vite come tutti gli altri giochi.

  2. adenosina on

    Ho letto oggi che il 3% solamente ha pagato il gioco completo e queste cifre confermano, su Android sarà meno del 3% a pagare, prima o poi rilasceranno il gioco completo gratis con un sistema a vite come tutti gli altri giochi.

    ovvio, chi è su mobile che spende più di qualche euro oer un gioco? 10€ son troppi pure per l'utente medio

  3. DJ_Jedi on

    ovvio, chi è su mobile che spende più di qualche euro oer un gioco? 10€ son troppi pure per l'utente medio

    E' quello che ho sempre detto io, la Gameloffia faceva giochi da 5.49 e vendicchiava, poi si è resa conto con un Asphalt gratis che guadagnava molto di più e da allora tutti gratis con acquisti in app di crediti, personalizzazioni grafiche, potenziamenti, ecc, questo è il modello che funziona su mobile, temple run con Mario a 10€ no.

  4. adenosina on

    Quanto mi piacerebbe floppare guadagnando 30 milioni.

    Ovvio non è un flop in senso assoluto, ma relativo in quanto la loro strategia non sta funzionando almeno al momento

  5. Macchiaiolo on

    Ovvio non è un flop in senso assoluto, ma relativo in quanto la loro strategia non sta funzionando almeno al momento

    A fronte di una spesa di qualche centinaio di mila euro hanno un guadagno di 30 milioni. Mi sfugge cosa non stia funzionando. Ripeto vorrei anche io sbagliare così tanto nei miei progetti.

  6. DJ_Jedi on

    A fronte di una spesa di qualche centinaio di mila euro hanno un guadagno di 30 milioni. Mi sfugge cosa non stia funzionando. Ripeto vorrei anche io sbagliare così tanto nei miei progetti.

    Non è un flop di per se, è un flop considerati i numeri di download, se avessero messo acquisti in app di vite o altro e pubblicità quando muori o guarda un video per guadagnare una vita avrebbero già fatto 3 volte quella cifra, perchè 90 milioni di download quei numeri avrebbero generato, con la differenza che potevano cmq lasciare lo sblocco a 10€ per chi voleva e quindi avrebbero avuto numeri ancora più alti.

  7. adenosina on

    A fronte di una spesa di qualche centinaio di mila euro hanno un guadagno di 30 milioni. Mi sfugge cosa non stia funzionando. Ripeto vorrei anche io sbagliare così tanto nei miei progetti.

    Il fatto che loro prevedono di vendere un gioco a prezzo premium per far saggiare la bontà del titolo per poi trasferire una certa di percentuale di gente sui loro prodotti principali switch e 3ds.

    Quello in cui hanno parzialmente fallito è la questione di vendere il gioco a 10€. Poi è naturale che un brand come mario che praticamente tutti conoscono ti porta tot soldi solo per il nome

  8. Macchiaiolo on

    Il fatto che loro prevedono di vendere un gioco a prezzo premium per far saggiare la bontà del titolo per poi trasferire una certa di percentuale di gente sui loro prodotti principali switch e 3ds.

    Quello in cui hanno parzialmente fallito è la questione di vendere il gioco a 10€. Poi è naturale che un brand come mario che praticamente tutti conoscono ti porta tot soldi solo per il nome

    Ma state giudicando l'attach rate su mobile? Seriamente? Giudicate quanti hanno acquistato a quel prezzo non quanti in percentuale.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.