Mortal Kombat 11, Kabal si unisce al roster

Warner Bros. Interactive Entertainment e NetherRealm Studios hanno svelato oggi il nuovo trailer del gameplay di Mortal Kombat 11 con Kabal, un ex Dragone Nero diventato Revenant. Noto per la sua velocità fulminea, le letali spade uncinate e la necessità di fare affidamento a un respiratore artificiale per sopravvivere, Kabal è stato riportato in vita come una versione malvagia di sé stesso al servizio del Regno Occulto, ora votato a distruggere tutti gli altri regni.

Mortal Kombat™ 11 è l’ultimo capitolo del franchise acclamato dalla critica e sviluppato dai pluripremiati NetherRealm Studios. Il lancio è previsto il 23 aprile 2019 per PlayStation® 4, PlayStation® 4 Pro, la famiglia di dispositivi Xbox One, inclusa Xbox One X, Nintendo Switch™ e PC. Preordina subito per ricevere il personaggio giocabile Shao Kahn. Coloro che prenotano su PlayStation® 4, PlayStation® 4 Pro, Xbox One o Xbox One X presso dei rivenditori selezionati avranno anche accesso alla versione beta, che sarà disponibile dal 28 marzo 2019 per queste piattaforme.


Mortal Kombat 11 è un videogioco del genere sviluppato da e pubblicato da per , , .

La data di uscita di Mortal Kombat 11 è il 23 aprile 2019 per Nintendo Switch, Playstation 4, Xbox One.

2 Commenti a “Mortal Kombat 11, Kabal si unisce al roster”

  1. stefano.pet on
    andreaz

    ganzissimo!
    nel 9 lo sapevo usare abbastanza bene (non ha livello professionale però)

    Mi sono innamorata di questo pg su Mk3 sul megadrive, ma ho sempre avuto difficoltà a usarlo. Questa volta mi riprometto di studiare più a fondo il moveset perché come impostazione è il mio secondo personaggio preferito della serie.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.