Google Stadia, tra gli smartphone compatibili al momento solo i Pixel 3 e 3A

Un aggiornamento delle Domande Frequenti presenti sul sito ufficiale di Google Stadia ha rivelato i dispositivi mobile che saranno compatibili con il servizio di gaming in streaming. Al momento solo gli smartphone della linea Pixel 3 e 3a, più precisamente Google Pixel 3a, 3a XL, 3 e 3 XL, con però l’obiettivo di estendere in futuro il supporto su altri dispositivi.

Se dopo il lancio sarai un utente di Stadia, potrai giocare su Stadia esclusivamente da dispositivi Pixel 3 e 3a. Potrai però creare il tuo account, nonché acquistare abbonamenti e giochi, da qualsiasi dispositivo Android M e versioni successive o iOS 11 e versioni successive con accesso all’app Stadia.

3 Commenti a “Google Stadia, tra gli smartphone compatibili al momento solo i Pixel 3 e 3A”

  1. Prinzilabelva on

    Ogni dichiarazione si stanno affossando sempre di più. Erano partiti con proclami altisonanti e ora stanno ritrattando tutto. Niente smartphone, niente 4g, serve per forza il chromecast ultra, multy in locale solo con controller stadia ecc. Poi tra 3 anni magari si farà, ma ad ora è un bell'aborto di google…

  2. Max17 on

    “al momento” conoscendo Big G in 2 mesi faranno la compatibilità con quasi tutti i device android, Apple mi sà che nn supporteranno manco ^ ^”

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.