Downward Spiral: Horus Station – Video diario per il comparto sonoro

3rd Eye Studios ha pubblicato il primo video diario di sviluppo di Downward Spiral: Horus Station. Nel filmato troviamo Can Uzer, il sound designer del gioco che ci parla delle sfide e delle scelte creative dietro il comparto audio del gioco sci-fi per PS4 giocabile anche con Playstation VR.

Per un gioco apparentemente privo di dialoghi, il suono ha un ruolo enorme nel creare un’atmosfera e nel dirigere la narrazione. Il desiderio del team è quello di creare un paesaggio sonoro “analogico” e “utilitaristico”, uno che allinea il gioco con il canone della fantascienza classica tra cui Solaris, Alien e Moon.


Downward Spiral: Horus Station porta i giocatori su un'astronave abbandonata dal suo equipaggio con un'esperienza per un giocatore o due in modalità co-op online, con un'attenzione particolare sulla narrazione visiva. CARATTERISTICHE:

  • Misterioso thriller fantascientifico in assenza di gravità ricco di atmosfera, per giocatore singolo o due giocatori in co-op online
  • Un'esperienza completa di narrazione ambientale senza dialoghi o filmati
  • Colonna sonora ambient elettronica composta dal leader degli HIM Ville Valo, vincitore del disco di platino
  • Modalità opzionale Esploratore che rimuove completamente le minacce mantenendo la storia e gli enigmi
  • Modalità Deathmatch, Sopravvivenza e Orda a 8 giocatori in assenza di gravità
  • Giocabile in modalità Flat o VR

Downward Spiral: Horus Station è un videogioco del genere , per .

Downward Spiral: Horus Station non ha ancora una data di uscita.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.