È disponibile un DLC gratuito per Super Bomberman R

Konami Digital Entertainment B.V. ha rilasciato oggi un DLC gratuito di Super Bomberman R che include quattro nuovi stage per la Modalità Battaglia e due nuove serie di accessori accessibili mediante le gemme acquisite nel gioco.

Il nuovo DLC di Super Bomberman R include:

  • 4 nuovi Stage

    • Lagoon – Include un pavimento mobile che può essere utilizzato per accedere a un livello superiore

    • White Cross – Include un incrocio di pavimenti scivolosi

    • Power Zone – Tutti i giocatori partono con la massima potenza di fuoco

    • Speed Zone Tutti i giocatori partono alla massima velocità

  • 2 nuovi accessori

    • Crown

    • Bomb

Super Bomberman R riceve oggi un aggiornamento che include una serie di miglioramenti e di nuove funzionalità. I giocatori potranno ora sperimentare la modalità Battaglia a 60 fps e avranno la possibilità di scegliere il livello di difficoltà dell’AI, così come potranno cambiare l’angolazione della camera nella Modalità Storia. Questo aggiornamento risolve anche piccoli bug e migliora i controlli di gioco.

Nuovi contenuti aggiuntivi verranno pubblicati più avanti e includeranno nuovi personaggi tra cui Vic Viper Bomber di Gradius, Belmont Bomber di Castlevania, e Pyramid Head Bomber di Silent Hill.

Super Bomberman R lanciato in tutto il 3 marzo 2017, in esclusiva Nintendo Switch™, segna il ritorno di una delle serie multiplayer più celebri e amate. Questo nuovo capitolo possiede tutti gli elementi chiave del classico Bomberman, i giocatori si ritroveranno in aree di gioco labirintiche e dovranno utilizzare delle bombe a tempo per aprirsi dei passaggi. La Modalità Battaglia supporta fino a 8 giocatori in multiplayer locale o online, due giocatori possono giocare insieme in co-op nella Modalità Storia per completare gli stage e salvare la galassia.

Super Bomberman R è un’esclusiva Nintendo Switch™.

Un Commento a “È disponibile un DLC gratuito per Super Bomberman R”

  1. Macchiaiolo on

    Ok, se cambiano anche lo stile grafico e abbandonano questo orribile stile pseudo realistico.

    Ma optare per un bello stile cartoon, bello brillante? No, vero?

    Meglio usare queste texture orribili da editor grafico anni '90, tutte uguali e piatte più di Milla Jovovich. Che tra l'altro rendono anche difficilissima la lettura del livello.

Rispondi

Per rispondere devi entrare o registrarti.